La cartoleria Tsubaki
0 0 0
Libri Moderni

Ogawa, Ito

La cartoleria Tsubaki

Abstract: La venticinquenne Hatoko discende da una genía di illustri calligrafe che, a partire dall’epoca Edo, hanno svolto funzioni di scrivane pubbliche. Questo, almeno, è ciò che le ha sempre raccontato la nonna, con cui la ragazza è cresciuta. Alla morte della nonna, Hatoko si ritrova a prendere il suo posto, sebbene a differenza di un tempo ora il mestiere consista – nella migliore delle ipotesi – nel tracciare in bella grafia un nome sulla busta per un dono in denaro, un’epigrafe in memoria di un defunto o il nome di un nuovo nato oppure, ancora, l’insegna di un negozio, il motto di un’azienda o una semplice dedica. È dunque una calligrafa tuttofare, con il pennello e l’inchiostro sempre a portata di mano, nonostante all’apparenza figuri solo come la proprietaria di una piccola cartoleria di quartiere. La cartoleria Tsubaki è un negozietto di articoli di cancelleria e il servizio speciale di scrivano non è mai stato pubblicizzato in via ufficiale. Eppure, grazie al passaparola, sono in tanti a varcare la soglia della cartoleria con le richieste più sorprendenti: Hatoko si trova quindi a redigere eleganti biglietti d’auguri, a compilare telegrammi di condoglianze per la morte di una scimmia, a comunicare la fine di un amore, tutto rigorosamente scritto a mano e senza mai dimenticare che il suo lavoro è molto importante, perché contribuisce alla felicità altrui. La nonna, del resto, le ha sempre ripetuto che essere uno scrivano al servizio degli altri significa agire nell’ombra, come una controfigura, per aiutarli a comunicare emozioni anche molto profonde. Un giorno, alla cartoleria Tsubaki si presenta un giovane sconosciuto che parla un giapponese alquanto stentato. Con sé ha un sacchetto di carta pieno zeppo di lettere con un indirizzo italiano e vergate nell’elegante, inconfondibile grafia della nonna di Hatoko. Lettere capaci di sovvertire tutto quello che Hatoko ha sempre creduto di sapere non solo sul suo passato, ma anche su quello della cartoleria Tsubaki. Dall’autrice de Il ristorante dell’amore ritrovato, un’opera sul potere della scrittura, sulla forza inesorabile che le parole portano con sé e sulla loro capacità di cambiare l’esistenza degli esseri umani.


Titolo e contributi: La cartoleria Tsubaki / Ito Ogawa ; traduzione dal giapponese di Gianluca Coci

Pubblicazione: Vicenza : Pozza, 2023

Descrizione fisica: 302 p. ; 22 cm

Serie: Le tavole d'oro

EAN: 9788854525009

Data:2023

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Traduttore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 895.636 Narrativa giapponese. 2000- (22) Intimistico e domestic fiction <genere fiction> (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2023
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 13 copie, di cui 8 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Valeggio N GIAP Oga Ito 22-35650 In prestito 11/05/2024
Bovolone PREST N OGA 15-22203 Su scaffale Disponibile
Caldiero N 895.636 OGA 4-21110 In prestito 07/05/2024
Caselle di Sommacampagna CASELLE 895.6 OGA 23C-48103 Su scaffale Disponibile
Castel d'Azzano 895.638 ALTRE LETT. OGA 55-20168 In prestito 13/05/2024
Negrar di Valpolicella NS 895 OGA 53-24755 In prestito 13/05/2024
Bonavigo 895 OGA 91-7409 Su scaffale Disponibile
Sant'Anna D'Alfaedo NSC OGA LA C 150-4758 Su scaffale Disponibile
Pescantina 895.63 OGA 21-23008 Su scaffale Disponibile
LEGNAGO Bellinato N OGA 78-34201 In prestito 24/05/2024
Valdadige Brentino Rivalta 895 OGAW VAL-3538 In prestito 04/05/2024
Sanguinetto N OGA 94-25014 In prestito 05/06/2024
Monteforte d'Alpone N 895 6 OGA 99-10217 In prestito 10/05/2024
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.