Dove non mi hai portata
4 0 0
Libri Moderni

Calandrone, Maria Grazia

Dove non mi hai portata

Abstract: 1965. Un uomo e una donna, dopo aver abbandonato nel parco di Villa Borghese la figlia di otto mesi, compiono un gesto estremo. 2021. Quella bambina abbandonata era Maria Grazia Calandrone. Decisa a scoprire la verità, torna nei luoghi in cui sua madre ha vissuto, sofferto, lavorato e amato. E indagando sul passato illumina di una luce nuova la sua vita. "Dove non mi hai portata" è un libro intimo eppure pubblico, profondamente emozionante e insieme lucidissimo. Attraversando lo specchio del tempo, racconta una scheggia di storia d'Italia e le vite interrotte delle donne. Ma è anche un'indagine sentimentale che non lascia scampo a nessuno, neppure a chi legge. Quando Lucia e Giuseppe arrivano a Roma è l'estate del 1965. Hanno con sé la figlia di otto mesi, sono innamorati, ma non riescono a liberarsi dall'inquietudine che prova chi è braccato. Perché Lucia è fuggita da un marito violento che era stata costretta a sposare e che la umiliava ogni giorno, e ha tentato di costruirsi una nuova vita proprio insieme a Giuseppe. Per la legge dell'epoca, però, la donna si è macchiata di gravi reati: relazione adulterina e abbandono del tetto coniugale. Prima di scivolare nelle acque del Tevere in circostanze misteriose, la coppia lascia la bambina su un prato di Villa Borghese, confidando nel fatto che qualcuno si prenderà cura di lei. Più di cinquant'anni dopo quella bambina, a sua volta diventata madre, si mette in viaggio per ricostruire quello che è davvero successo ai suoi genitori. Come una detective, Maria Grazia Calandrone ricostruisce la sequenza dei movimenti di Lucia e Giuseppe, enumera gli oggetti abbandonati dietro di loro, s'informa sul tempo che impiega un corpo per morire in acqua e sul funzionamento delle poste nel 1965, per capire quando e dove i suoi genitori abbiano spedito la lettera a «l'Unità» in cui spiegavano con poche parole il loro gesto. Dopo "Splendi come vita", in cui l'autrice affrontava il difficile rapporto con la madre adottiva, "Dove non mi hai portata" esplora un nodo se possibile ancora più intimo e complesso. Indagando la storia dei genitori grazie agli articoli di cronaca dell'epoca, Calandrone fa emergere il ritratto di un'Italia stanca di guerra ma non di regole coercitive. Un Paese che ha spinto una donna forte e vitale a sentirsi smarrita e senza vie di fuga. Fino a pagare con la vita la sua scelta d'amore.


Titolo e contributi: Dove non mi hai portata : mia madre, un caso di cronaca / Maria Grazia Calandrone

Pubblicazione: Torino : Einaudi, 2022

Descrizione fisica: 247 p. ; 23 cm

Serie: §Finalista premio Strega 2023|

EAN: 9788806257477

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 853.914 NARRATIVA ITALIANA, 1945-1999 (14) Biografico <genere fiction> (0) Drammatico <genere fiction> (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 35 copie, di cui 23 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Caselle di Sommacampagna CASELLE 853.9 CAL 23C-47545 Su scaffale Disponibile
Sona 853.9. CAL. 9-48368 Su scaffale Disponibile
Bovolone PREST N CAL 15-21742 Su scaffale Disponibile
Illasi 853.9 CAL 5-14295 In prestito 24/05/2024
San Giovanni Lupatoto 853 CAL 20-60696 In prestito
Tregnago N CALA 14-25986 In prestito 04/05/2024
Zevio 853 CAL 54-18452 In prestito 20/05/2024
Bosco Chiesanuova N 853 CAL DOV 56-25963 In prestito
Villafranca 853.92 CAL 11-65344 In prestito
Malcesine N - CALA M. 12-30929 In prestito 09/05/2024
Castelnuovo d-G 853 914 CALA 65-18331 In prestito 12/03/2024
Valeggio N ITA Cal Mar 22-35649 In prestito
Cerea P NI CAL 79-32538 In prestito 08/05/2024
Costermano sul Garda NI 4312 B1 85-31625 In prestito 20/05/2024
Cologna
  • Nota relativa all'esemplare: 13. ed., stampa 2000
N 853.9 CALA
7-22070 In prestito 23/04/2024
Bussolengo N. ITALIANA Cal 13-47762 In prestito 05/05/2024
Castel d'Azzano 853 LETT. ITALIANA CAL 55-19998 Su scaffale Disponibile
San Martino B.A. N CALA 1-61077 In prestito 16/05/2024
Dossobuono DOS 853.92 CAL 11-65710 Su scaffale Prestito locale
Peschiera del Garda N 853.9 CALA 6-23115 In prestito
Negrar di Valpolicella NI 853 CALA 53-24647 In prestito
Lavagno N 853.9 CALAND 61-19840 Su scaffale Disponibile
Bonavigo 853 CAL 91-7339 In prestito
Sorgà N- Italiana 823.92 CALA 104-11471 In prestito 17/05/2024
Roverchiara NI Cal ROV-9148 In prestito 04/05/2024
Castagnaro A 853.914 CAL 86-2652 In prestito 06/05/2024
LEGNAGO Fioroni N CALA 63-52947 In prestito 21/05/2024
San Giovanni Lupatoto 853 CAL 20-63018 In prestito 27/04/2024
Pescantina 853.92 CAL 21-22935 In prestito
Ronco all'Adige NI J3 RON-11419 In prestito 23/05/2024
Terrazzo 853 CAL 60-14718 In prestito 16/04/2024
Erbè N N CAL 100-9873 Su scaffale Disponibile
Nogara NARRATIVA CALA biografico drammatico 80-6124 In prestito 17/04/2024
Pastrengo 853 CALA biografia 102-13638 In prestito 10/06/2024
853.914 CAL RIV-1977 Su scaffale Non disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.