La nascita dell'arte moderna
0 0 0

Pescio, Claudio

Impressionisti

Abstract: Grande formato, splendide immagini, tutti i capolavori degli artisti che, nella Parigi di fine Ottocento, hanno dato vita a una vera e propria rivoluzione nell'arte moderna. Manet, Monet, Renoir, Cézanne, Degas e compagni chiusero con l'arte accademica e i soggetti storico-religiosi e uscirono nelle strade, lungo le rive dei fiumi, tra caffè e giardini per cogliere dal vero e fermare sulla tela l'impressione visiva di un preciso istante, il frammento di luce \"reale\", il sapore e il colore della \"vita moderna\". La prima mostra degli impressionisti si svolse a Parigi il 15 aprile 1874. 163 opere di Monet, Renoir, Degas, Cézanne... Fu un fiasco assoluto, con stroncature di critica e di pubblico, e pochissime vendite, nonostante i prezzi bassi. Da allora, le mostre dedicate alla pittura impressionista sono le più visitate in tutto il mondo e il mercato delle poche opere ancora sul mercato non accenna a declinare. Le ragioni di questo fenomeno sono tante: il fascino della Parigi bohémienne, la nascita della prima arte che riusciamo a considerare veramente \"moderna\", cioè vicina a noi, al nostro gusto. E poi il fenomeno incredibile di centinaia di capolavori assoluti che nascono tutti insieme, negli stessi anni e dalle mani di un gruppetto relativamente piccolo di artisti.


Titolo e contributi: Impressionisti : La nascita dell'arte moderna a cura di Claudio Pescio

Pubblicazione: Giunti Editore

Descrizione fisica: 240 p. / Formato rilegato

Serie: Collana : Atlantissimi

EAN: 9788809869028

Data: - -2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore) (Curatore [Editor])

Soggetti:

Classi: 759.054 Pittura. 1800-1899. Impressionismo (22) (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Sorgà 07-ARTI 759.054 IMPR 104-10412 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.