Trovati 605 documenti.

Sentieri metropolitani
0 0 0
Libri Moderni

Biondillo, Gianni

Sentieri metropolitani : narrare il territorio con la psicogeografia / Gianni Biondillo

Torino : Bollati Boringhieri, 2022

Nuova cultura. Introduzioni ; 339

Abstract: Scegliere di attraversare il territorio a piedi significa fare un'esperienza fisica, emotiva ed estetica, che permette di giungere a una nuova consapevolezza del paesaggio quotidiano, superando il pregiudizio nei confronti di spazi considerati scontati. Esplorare la città attraverso il corpo è lo scopo della psicogeografia, una tecnica nata con le avanguardie artistiche, che diventa anche performance e atto politico. Grazie a questa pratica transdisciplinare siamo in grado di leggere il palinsesto urbano, in cui si stratificano i diversi significati di un luogo e le aspettative della gente che lo abita. Con lo stesso sguardo trasversale, Gianni Biondillo percorre la città e la storia del pensiero urbanistico e architettonico, senza tralasciare incursioni nella filosofia, nell'arte, nell'antropologia e nella letteratura, offrendo suggestioni per comprendere il paesaggio contemporaneo fuori dai suoi luoghi comuni. I lettori vengono invitati a mettersi in cammino e a fare le proprie scoperte, restituendo identità ai luoghi mediante la narrazione. Questa inedita relazione con lo spazio può produrre effetti benefici: scoprire storie affascinanti, fare incontri imprevisti, rigenerare corpo e mente, creare nuove socialità e, soprattutto, prendersi cura del territorio. Un piccolo vademecum, che grazie a videoracconti metropolitani resi accessibili tramite codici QR, esorta ad avvicinarsi ai significati più reconditi delle città in modo partecipato e dinamico.

Abitare bene il mondo: un progetto culturale
0 0 0
Libri Moderni

Abitare bene il mondo: un progetto culturale : interventi di Roberto Gambino su ambiente, paesaggio, cultura, storia del territorio / a cura di Paolo Castelnovi

Milano : Editrice Bibliografica, 2022

Geografie culturali

Abstract: I 40 anni a cavallo del 2000 sono densi di crisi e rivoluzioni culturali per la gestione del territorio: certo l'urbanistica delle città va in crisi, ma avanza la stagione dell'interesse per l'ambiente, della valorizzazione del paesaggio, del riconoscimento dei centri storici e del mondo rurale, dei parchi. Roberto Gambino, protagonista di quegli anni, con una militanza scientifica ininterrotta e puntuale ha riunito e spinto a nuove sfide l'intero fronte variegato di chi si occupa del nostro abitare. Questa scelta di interventi in sedi diversissime, mostra l'attualità della sua strategia intellettuale: mettere a sistema per tutti le innovazioni che vengono da specifici settori.

Urbanità
0 0 0
Libri Moderni

Ratti, Carlo <1971->

Urbanità : un viaggio in quattordici città per scoprire l'urbanistica / Carlo Ratti

Einaudi, 2022

Abstract: Fin dalla loro nascita, oltre diecimila anni fa, le città hanno contribuito a promuovere l'incontro tra culture e individui diversi, innescando tumultuose dinamiche di innovazione - come in una sorta di grande acceleratore umano. Tuttavia, la dinamicità del fenomeno urbano non è l'unica lente con la quale leggere gli scorci metropolitani di viaggio che Carlo Ratti ci offre in Urbanità. Le città descritte sono anche i luoghi della permanenza. Dal racconto delle molteplici realtà di questo libro, che si intersecano con i diversi temi dell'urbanistica contemporanea e con i loro protagonisti, emerge il ritratto di una polis ideale: un «universale urbano» che affiora dalla composizione di tanti frammenti. Un po' come accadeva nell'appartamento utopico dello scrittore francese Georges Perec: quello in cui ciascuna stanza si affacciava su un diverso arrondissement di Parigi. In quel caleidoscopio rovesciato si trova forse la migliore incarnazione della «città ideale» contemporanea.

Sulle tracce di orti e giardini
0 0 0
Libri Moderni

Arnaldi, Valeria

Sulle tracce di orti e giardini : viaggio alla scoperta dei più bei parchi d'Italia / Valeria Arnaldi

Roma : Ultra, 2022

Weekend

Abstract: Immersi nella natura, tra piante anche esotiche, a pochi chilometri da casa. Tra orti botanici e giardini, sono veri e propri tesori "verdi" a guidare il passo dei viaggiatori, italiani e stranieri, alla ricerca di mete inusitate. Non rimane che scegliere il paesaggio. Patrimonio dell'Umanità Unesco dal 1997, l'orto botanico di Padova è il più antico del mondo ad aver conservato il suo assetto originario. A Verbania, sulla sponda piemontese del Lago Maggiore, a conquistare gli sguardi sono i colori e le "forme" dei Giardini Botanici di Villa Taranto, nati negli anni Trenta del Novecento, per volere del capitano scozzese Neil McEacharn, appassionato botanico e grande viaggiatore - si dice abbia fatto il giro del mondo sette volte - sempre alla ricerca di nuove piante da studiare e coltivare. Flora e fauna guidano il passo a Parco Pallavicino, a Stresa. E ancora, il giardino giapponese a Roma, le Stanze in fiore di Canalicchio a Catania e molte altre mete. Ogni giardino ha un suo stile. E ogni epoca ha il suo giardino. Andare alla ricerca delle meraviglie verdi del nostro Paese diventa così anche un modo per fare un viaggio nel tempo, dall'antichità a oggi, attraversando momenti, visioni, concezioni. E tendenze, perfino moda.

I giardini più belli d'Italia
0 0 0
Libri Moderni

Galifi, Irene

I giardini più belli d'Italia / Irene Galifi

Milano : Magenes, 2022

Beaux livres

Abstract: Un prezioso tesoro, quello dei giardini storici, che si declina in varie forme. Un patrimonio inestimabile che affonda le proprie radici nel Rinascimento, con i giardini all'italiana, nel Barocco, con l'organizzazione razionale di spazi scenografici, metafora del potere dell'uomo, nell'età romantica tra Sette e Ottocento, con i giardini all'inglese o paesaggistici in cui domina la natura, strutturata solo apparentemente in modo spontaneo. Ci sono gli allestimenti di età contemporanea, le isole-giardino dei maggiori laghi del Nord Italia, i labirinti, gli orti botanici e le collezioni di piante rare o esotiche. Da nord a sud sono moltissimi, vere gemme immerse nel verde frutto di secolari cure e attenzioni, che hanno conservato alcuni dei tesori più preziosi della nostra Penisola dove passeggiare, scoprire profumi e colori, dedicarsi alla contemplazione della natura o alla meditazione più intima. Un viaggio che coinvolge i sensi e risponde al bisogno sempre crescente di aria e spazi aperti, tra i colori, i profumi e le storie di un'Italia da scoprire.

Placemaker
0 0 0
Libri Moderni

Granata, Elena

Placemaker : gli inventori dei luoghi che abiteremo / Elena Granata

Torini : Einaudi, 2021

Passaggi Einaudi

Abstract: P come Placemaker. Dal politico-pedagogista, all'imprenditore-artista, dall'informatico-ambientalista all'architetto-giardiniere: gli innovatori dirompenti per pensare la nuova città. Artisti che si improvvisano scienziati per risolvere problemi di mobilità di una grande città. Architetti che individuano soluzioni innovative osservando piante e animali. Designer che lavorano sui comportamenti e la psicologia delle persone. Ciascuno di loro è capace di incursioni al di fuori del proprio campo, senza perdere di vista l'obiettivo iniziale. Un pugno di innovatori urbani sta operando nelle città, ripensando la relazione tra città e natura, tra spazi pieni e vuoti, sui servizi, le reti, la mobilità. Sono professionisti ibridi, capaci di conciliare bisogni con immaginazione, creatività quotidiana con la salute del corpo sociale che vive la città. Sono mossi da una curiosità libera e creativa e per questo trovano le soluzioni piú adatte. Osano pensare di poter fare qualcosa che non è mai stato fatto prima e soprattutto lo fanno. Elena Granata li ha chiamati «placemaker» perché la loro attitudine è saper trasmutare una buona idea in un progetto vivo che trasforma un luogo.

Gli horti dei papi
0 0 0
Libri Moderni

Campitelli, Alberta

Gli horti dei papi : i giardini vaticani dal Medioevo al Novecento / Alberta Campitelli

Nuova edizione

Milano : Jaca book ; Città del Vaticano : Musei vaticani : Libreria editrice vaticana, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Un orto al centro
0 0 0
Libri Moderni

Pascale, Antonio

Un orto al centro : educare alla sostenibilità / Antonio Pascale

Firenze ; Milano : Giunti, 2021

Abstract: Un orto didattico in un centro commerciale. Perché? Come possono convivere un parcheggio, uno spazio verde e un rinnovato programma di raccolta differenziata? In quale altro posto del mondo puoi trovare cassoni di cemento prefabbricati che divengono la culla di semi, germogli e nuovi frutti? Ciò che può sembrare una sfida impossibile diviene realtà con l'Orto del Centro Commerciale Campania di Marcianise, cittadina tra Caserta e Napoli, che prende il via nell'aprile 2011. Oggi, a distanza di dieci anni, questo sogno ha messo le sue solide radici non solo nel terreno coltivabile, arricchito dal compost derivato dagli scarti organici dei 25 ristoranti e bar del Centro Commerciale, ma anche negli occhi, nella mente e nel cuore delle migliaia di visitatori, ragazzi, educatori, tecnici, progettisti che ogni anno popolano e si prendono cura di questo piccolo, immenso spazio di 650 metri quadrati, una coraggiosa esperienza locale che trasmette il suo messaggio a livello globale come insegnamento per le generazioni future.

Da che parte per Yellowstone?
0 0 0
Libri Moderni

Mizielińscy, Aleksandra - Mizielinscy, Daniel

Da che parte per Yellowstone? : Un viaggio alla scoperta dei parchi nazionali del mondo / Aleksandra Mizielińska & Daniel Mizieliński

Milano : L'ippocampo, 2021

Abstract: Gli autori ci invitano a seguire due simpatici personaggi: lui è timido, lei non ha paura di niente, lui è enorme e lei è uno scricciolo. Il bisonte Kuba e lo scoiattolo Ula sono due amici che vivono nella grande foresta di Bia?owie?a, in Polonia. Dopo aver ricevuto una misteriosa lettera dall'America, decidono d'intraprendere un lungo viaggio alla scoperta dei luoghi più selvaggi del pianeta. Li aspettano otto parchi nazionali in varie parti del mondo, da Yellowstone alla Groenlandia, dalla Namibia all'isola di Komodo. Unisciti alla loro simpatica spedizione: vivrai curiose avventure scoprendo rare specie di animali e di piante, paesaggi incredibili insieme a strani fenomeni naturali e, il che non guasta, imparerai cose di cui non sospettavi l'esistenza. Età di lettura: da 8 anni.

Frammenti urbani
0 0 0
Libri Moderni

Magnago Lampugnani, Vittorio

Frammenti urbani : i piccoli oggetti che raccontano le città / Vittorio Magnago Lampugnani ; traduzione di Claudia Tatasciore

Torino : Bollati Boringhieri, 2021

Nuovi saggi Bollati Boringhieri ; 70

Abstract: Gli elementi di arredo pubblico contraddistinguono gli spazi delle nostre città e ne determinano particolarità e fascino. Panchine, tombini, semafori, fontanelle, cabine telefoniche, marciapiedi, orinatoi, paracarri, targhe: sono tutti dettagli, spesso piccoli e trascurati, in grado di raccontare storie sorprendenti anche sulla cultura e la gente di un luogo. In questo saggio Vittorio Magnago Lampugnani, fra i massimi esperti internazionali di storia della città, ci porta in giro per l'Europa alla ricerca di oggetti universali che assumono, a livello locale, declinazioni uniche. Attraverso ventidue elementi d'arredo urbano, descritti con occhio curioso e attento, scopriamo angolature inedite su città che pensavamo di conoscere. Caratteri «tipici», di cui spesso ci si accorge solo quando vengono a mancare o a cambiare radicalmente, ad esempio con l'arrivo di nuove tecnologie. Cosa sarebbe Parigi senza gli ingressi alla metropolitana in stile art nouveau? Perché le strade di Londra erano rivestite di legno? Quali conquiste tecnologiche e quali conflitti si celano dietro a un selciato o a un lampione stradale? Dell'igiene di una società ci svela di più una fontana o un tombino? E ancora, che rapporto c'è fra un'ideologia politica e i pantaloni dell'omino del semaforo? Dopo questa incursione nella microstoria urbana, così densa di particolari esuberanti e inattesi, non potremo più guardare con gli stessi occhi la città in cui viviamo e che ogni giorno attraversiamo distratti.

Il paesaggio
0 0 0
Libri Moderni

D'Angelo, Paolo

Il paesaggio : teorie, storie, luoghi / Paolo D'Angelo

Bari ; Roma : Laterza, 2021

Biblioteca universale Laterza ; 713

Abstract: Siamo sempre più consapevoli che ogni paesaggio armonioso, vivibile, è una forma di equilibrio tra natura e cultura, tra ciò che è dato e ciò che è opera dell'uomo, e che quindi il paesaggio che troviamo bello può diventare un modello per quel giusto rapporto tra naturale e artificiale che avvertiamo come ogni giorno più necessario, perché messo continuamente in pericolo. Come lavorare al mantenimento di questo difficile equilibrio? Innanzi tutto riflettendo sulla nozione di paesaggio, sulle categorie con le quali lo pensiamo e lo interpretiamo. In secondo luogo, rivisitando alcuni snodi storici fondamentali attraverso i quali si è formata l'idea moderna del paesaggio. Infine, mostrando in atto la compresenza di natura e storia attraverso la descrizione di alcuni luoghi paesaggistici esemplari, ad esempio nelle Puglie e nel Lazio. Perché ogni bel paesaggio italiano è un contesto stratificato, nel quale si legge il risultato di un rapporto non sempre facile, ma talvolta straordinariamente felice, dell'interazione dell'uomo con la natura in cui si è trovato a vivere.

Ambienti e fauna del Veneto
0 0 0
Libri Moderni

Scarton, Francesco - Mezzavilla, Francesco

Ambienti e fauna del Veneto / Francesco Scarton, Francesco Mezzavilla

Treviso : Editoriale Programma, 2021

Abstract: Una guida agile e completa ai siti naturali del Veneto: non solo parchi e riserve, ma anche altre aree dove è più facile osservare l'incredibile varietà di ambienti e fauna della regione.

Giardini pazzi e misteriosi
0 0 0
Libri Moderni

Bergamin, Luca

Giardini pazzi e misteriosi : trenta reportage sulle fantasie botaniche più sorprendenti del mondo / Luca Bergamin

Bologna : Pendragon, 2021

Abstract: Prepariamoci a entrare dentro parchi pubblici e giardini privati, lasciandoci incantare da foglie e meraviglie, scoprendo il segreto che accomuna trenta luoghi "pazzi e misteriosi", alcuni noti, altri ancora in attesa di essere esplorati. Qui architettura e natura giocano insieme e si uniscono per un solo scopo: stupire il visitatore. Che sia una piramide che sorge nel mezzo di un bosco, una specie tropicale fuori dal suo habitat naturale o il volto gigantesco di un mostro, la sorpresa e la fascinazione si celano dietro a ogni angolo. Queste composizioni vegetali straordinarie, tuttavia, non sarebbero esistite senza le storie umane e gli intenti dei loro creatori: vicende commoventi e intriganti di veri e propri giardinieri visionari il cui immenso amore per la natura si è trasformato in progetti tanto ambiziosi quanto bizzarri. Un viaggio di scoperta in giro per il mondo tra Italia e Nuova Zelanda, passando per il Canada, gli Stati Uniti, le Isole Canarie, il Sudafrica e le Hawaii, compiuto con curiosità e raccontato e illustrato con grande passione.

Cottage garden
0 0 0
Libri Moderni

Masset, Claire

Cottage garden : il fascino del giardino inglese / Claire Masset

Milano : L'ippocampo, 2021

Abstract: «Le piante crescono alla rinfusa, arbustida fiore misti a rose, erbacee e bulbi, rampicanti che s'inerpicano sui tralicci, e germogli che sbucano ovunque abbiano deciso di mostrarsi.» La migliore definizione del cottage garden l'ha data Vita Sackville-West. Con la sua disordinata ma armoniosa mescolanza di fiori, frutti e ortaggi, esso incarna a pieno titolo la quintessenza del giardino inglese. Claire Masset ci guida attraverso la sua ricca storia: la visita tocca luoghi leggendari tra cui Hill Top di Beatrix Potter nel Lake District, il giardino di Thomas Hardy nel Dorset e quello di Virginia Woolf a Monk's House, insieme ad altri meno noti come quello di Anne Hathaway, moglie di Shakespeare, nel Warwickshire. Se avete uno spazio vostro, piccolo o grande che sia, scoprirete come trasformarlo in un cottage garden divinamente scarmigliato scegliendo le piante più adatte e lavorando all'unisono con le stagioni per trarne il meglio tutto l'anno. Con "Cottage Garden", L'ippocampo prosegue la sua collaborazione con il National Trust, iniziata grazie a "Il giardino di Virginia Woolf", "Stanze tutte per sé" e "Giardini segreti".

Italia all'aria aperta
0 0 0
Libri Moderni

Gambero Rosso

Italia all'aria aperta : dai Parchi Nazionali ai siti Unesco / Gambero Rosso ; [testi Clara Barra, Lucia Facchini, Stefano Polacchi]

Roma : Gambero Rosso, 2021

Abstract: La guida nella quale bello buono e sostenibile viaggiano insieme. Filo conduttore i 24 Parchi Nazionali con focus sui siti Unesco e tappe artistiche o architettoniche, intervallate da indirizzi con la firma dei migliori artigiani italiani, luoghi dove acquistare prodotti tipici e le realtà vinicole e olearie.

Città sostenibilità resilienza
0 0 0
Libri Moderni

Città sostenibilità resilienza : l'urbanistica italiana di fronte all'Agenda 2030 / a cura di Nicola Martinelli e Mariavaleria Mininni

Roma : Donzelli, 2021

Saggi. Natura e artefatto

Abstract: Sono trascorsi sei anni dall'approvazione dall'accordo internazionale per l'adozione della Risoluzione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite del settembre 2015 Trasformare il nostro mondo: l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, finalizzata all'adozione a livello globale dell'Agenda dello sviluppo per il prossimo quindicennio. Si è proposto allora un programma d'azione per le persone, il pianeta e la prosperità quale grande sfida globale, nonché indispensabile, per l'affermazione dello sviluppo sostenibile. Nei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs), nei quali l'Agenda Onu 2030 si articola attraverso 169 targets, si sancisce in modo inequivocabile il nesso tra condizioni di povertà e crisi ambientale del pianeta, tematizzando il rapporto attuale, sempre più stretto, tra i cambiamenti ambientali e le dissimmetrie sociali, innovando profondamente il concetto stesso di sviluppo sostenibile così come lo avevamo ereditato dalla sua prima definizione del 1987.

Contro il giardino
0 0 0
Libri Moderni

Pera, Pia <1956-2016>

Contro il giardino / Pia Pera e Antonio Perazzi

Nuova ed

Ponte alle grazie, 2021

Abstract: Cosa vuoi dire essere dalla parte delle piante ma contro il giardino? Sulla scia di un senso di saturazione di fronte a spazi verdi sopraffatti dal design e dal mercato, dove le piante vengono trattate come oggetti, violate nei loro tempi e modi di crescita, piegate alle mode col loro ordine effimero, una scrittrice e un paesaggista iniziano uno scambio epistolare. Di lettera in lettera emerge una poetica che, attraverso la cura del paesaggio e del patrimonio botanico, osa un'intensa dichiarazione d'amore per il giardino inteso come il luogo privilegiaro dove si rinnova il nostro dialogo interiore con la natura, ricordandoci quanto noi stessi ne facciamo parte.

Dal pensiero al progetto del verde
0 0 0
Libri Moderni

Dal pensiero al progetto del verde : saperi, abilità e competenze / a cura di Mario Allodi, Andrea Cassone, Andrea Marziani. ; presentazione di Emilio Ambasz

2. edizione

Milano : Biblion, 2020

Abstract: I temi del giardino e del paesaggio sono ormai propri delle professioni che esprimono capacità compositive. Atenei e scuole di formazione contribuiscono alla definizione di una figura poliedrica, il progettista di spazi verdi, che deve possedere solide basi culturali al servizio di competenze tecniche complesse e diversificate. Il volume affronta questi argomenti disciplinari attraverso i contributi di autori specializzati e si trasforma in una sorta di manuale che fornisce i saperi al servizio della competenza professionale specifica. La suddivisione, poi, in capitoli, che aggregano conoscenze e abilità, facilita chiavi di ricerca personalizzate degli argomenti. Il testo quindi si rivolge sia al neofita che necessiti di un iter per giungere al progetto, sia al professionista interessato ad avvalersi di un compendio di argomenti e soluzioni che integrino funzione e forma. Presentazione di Emilio Ambasz.

Parchi nazionali d'Europa
0 0 0
Libri Moderni

Kavanagh, Justin

Parchi nazionali d'Europa : 460 destinazioni per conoscere la natura: flora e fauna, percorsi a piedi, siti storici / Justin Kavanagh

[S.l.] : National Geographic, 2020

Abstract: Ricco di preziosi suggerimenti di viaggio e di spettacolari fotografie, questo volume ci porta alla scoperta dei parchi nazionali europei. Dalla fauna sorprendente della foresta bavarese ai panorami mozzafiato della Snowdonia, dai picchi dei Pirenei ai sentieri incontaminati dello Jotunheimen: per ciascuna meta il libro offre itinerari, indicazioni pratiche, informazioni sulla flora e la fauna locali, oltre che consigli sui sentieri più belli e sui migliori punti panoramici.

Ilpaesaggio palladiano
0 0 0
Libri Moderni

Cosgrove, Denis

Ilpaesaggio palladiano : La trasformazione geografica e le sue rappresentazioni culturali nell'Italia del XVI secolo / Denis Cosgrove; a cura di F. Vallerani

Verona : Cierre, 2020

Abstract: Il filo conduttore del libro è costituito dalla riorganizzazione morfologica ed economica della terraferma veneziana, dove il ruolo di Palladio si connette a una ricca produzione di significati territoriali in sintonia con la costruzione funzionale ed estetica di un paesaggio che esprime i temi forti della coeva visione-illusione umanistica. I contesti filosofico, letterario, artistico, ma anche agronomico, e di ingegneria idraulica in cui si colloca la "firma" palladiana sono considerati da un punto di vista interdisciplinare, in quanto tutti concorrono alla produzione di un assetto geografico animato dalla fede in una "natura" unificata e in un ordine della creazione perfetto e armonico.