Trovati 1042 documenti.

Cortecce: viaggio nell'intimità degli alberi del mondo
0 0 0
Libri Moderni

Pollet, Cédric

Cortecce: viaggio nell'intimità degli alberi del mondo / Cédric Pollet ; trad. di Ombretta Romei

[S.l.] : L'Ippocampo, 2024

Abstract: Torna in libreria un volume che è il risultato di 10 anni di fotografia consacrati alla ricerca delle più spettacolari e sorprendenti cortecce di tutto il mondo. Ogni foto viene presentata accanto a un’immagine dell’albero nel suo ambiente naturale e a un breve testo di grande qualità informativa. Una vera e propria galleria d’arte naturale, fra tronchi d’ogni dove, che non mancherà di incantare e stupire gli amanti della natura. Cédric Pollet (1976) è fotografo naturalista e paesaggista di formazione. Affascinato dall’incredibile bellezza delle cortecce, ha scelto di dedicare loro la sua vita professionale, percorrendo oltre 35 Paesi.

La camera buissima
0 0 0
Libri Moderni

Lauzana, Elisa - Lazzarin, Irene

La camera buissima : viaggio alle origini della fotografia tra storie, invenzioni ed esperimenti / Elisa Lauzana, Irene Lazzarin

Faenza : Quinto quarto, 2023

Abstract: Cosa succede se alle nuove generazioni, e non solo, viene svelato che l’onnipresente filtro nostalgia dei nostri smartphone rimanda a un mondo realmente esistito? Potrebbero scoprire che quella della fotografia non è una "vecchia storia", ma una storia vivente imprescindibile che può essere sperimentata e reinterpretata come fosse un gioco. Esplorando le origini del mezzo fotografico i più piccoli e le più piccole incontreranno artisti incompresi e insaziabili viaggiatori, esperimenti fallimentari e colpi di genio, fotografie fatte non di pixel ma di reazioni chimiche e di materia; il tutto grazie al laboratorio che Irene Lazzarin e Elisa Lauzana, entrambe impegnate nella didattica della fotografia, hanno condotto in una scuola primaria. La storia della fotografia è anche una storia dello sguardo moderno, di un modo, o meglio di molti modi, di guardare alla realtà e di comunicarla. Raccontare questa storia è anche un invito ad arricchire e a credere nel proprio sguardo. Età di lettura: da 8 anni.

Mindfulness & fotografia
0 0 0
Libri Moderni

Ulrich, David

Mindfulness & fotografia : lezioni per diventare fotografi più creativi e consapevoli / David Ulrich

Milano : Apogeo, 2023

Abstract: In questo libro il fotografo David Ulrich condensa la sua quarantennale esperienza di docente e offre a chi ama catturare immagini, una serie di lezioni e brevi saggi dedicati alla fotografia in relazione alla mindfulness, alla crescita personale e alla creatività. Si va dal conoscere il variare della luce nel corso della giornata e delle stagioni al gestire spazio, prospettiva e profondità, dal cogliere l'istante decisivo al sapere quando non scattare, dall'apprendere come comunicare con le immagini al conoscere se stessi e il mondo attraverso l'atto di fotografare. Lezione dopo lezione, attraverso riflessioni, consigli, esempi ed esercizi il lettore impara a migliorare gli scatti, il workflow e le capacità espressive e di osservazione. I 55 capitoli possono essere letti uno dopo l'altro, oppure seguendo l'ordine che si preferisce, lasciandosi catturare dalle immagini e dai temi trattati. Una lettura ricca di spunti e suggestioni per coloro che vogliono trovare o perfezionare il proprio stile, esprimere il proprio potenziale e, in definitiva, diventare fotografi migliori, più creativi e consapevoli.

Macrofotografia
0 0 0
Libri Moderni

Ghizzi Panizza, Alberto

Macrofotografia : strumenti e tecniche per catturare i dettagli del mondo / Alberto Ghizzi Panizza

Milano : Apogeo, 2023

Abstract: Rendere visibile l'invisibile, ingrandire l'infinitamente piccolo, cogliere le meraviglia dei dettagli del mondo: questo è il potere della macrofotografia. In questo libro Alberto Ghizzi Panizza, fotografo vincitore di numerosi premi nazionali e internazionali, spiega come realizzare immagini affascinanti dei più piccoli particolari che ci circondano, e illustra tutti i segreti della fotografia macro. Grazie alle nuove possibilità tecniche offerte da strumentazioni sempre più sofisticate e accessibili, questo genere fotografico non è più solo appannaggio dei professionisti e richiama un numero crescente di appassionati e amatori. Questo manuale, corredato da immagini spettacolari, chiare spiegazioni e tutorial, tratta ogni aspetto e spiega come ottenere risultati eccellenti: dall'attrezzatura alla scelta dei soggetti, dalle tecniche base di scatto a quelle più avanzate, dalla composizione dell'immagine alla postproduzione. Un testo completo ed esaustivo per imparare da uno dei maestri della macrofotografia le tecniche e i trucchi per catturare forme e colori dei più piccoli soggetti attorno a noi.

La promessa
0 0 0
Libri Moderni

Galimberti, Maurizio

La promessa : Marcinelle, 8 agosto 1956 / Maurizio Galimberti ; da un'idea di = concept by Paolo Ludovici

Milano : Skira, 2023

Abstract: Maurizio Galimberti prosegue la sua riflessione sul senso della storia e del tempo con un nuovo lavoro sulla tragedia di Marcinelle. Una mattina d’agosto Maurizio Galimberti ha rivolto l’obiettivo della sua macchina fotografica verso l’alto e per alcune ore ha ripreso lo stesso soggetto, che tuttavia è cambiato per ognuno dei 262 scatti. 262 come le vittime della catastrofe avvenuta la mattina dell’8 agosto 1956 nella località mineraria belga di Marcinelle e che provocò la morte di 262 minatori. Fotografo e artista di fama internazionale, Maurizio Galimberti è celebre per lavorare quasi esclusivamente con la Polaroid, con la quale ha sviluppato una personalissima tecnica di manipolazione con cui scompone e ricompone l’immagine. In questo nuovo libro, Galimberti si confronta con la grande tragedia di Marcinelle, 66 anni dopo: il suo “riutilizzo” delle immagini è esplicativo. Scava dentro il già fotografato per trovarvi un senso rimasto laterale, un’anima dentro il corpo meccanico. Contestualizza. Storicizza. E così scorrono le immagini: una donna che rimase orfana da bambina, il volto di un’altra dietro le sbarre che la separano da una tremenda verità, le bare allineate, il manifesto per il reclutamento degli operai nelle miniere, le baracche dei minatori, il tremendo ascensore per inabissarsi nel profondo della terra. E, infine, il ritratto di Urbano Ciacci, l’ultimo sopravvissuto alla tragedia.

Il 21. secolo attraverso le fotografie di National Geographic
0 0 0
Libri Moderni

Il 21. secolo attraverso le fotografie di National Geographic

Milano : National Geographic, 2023

Abstract: In questo volume sono raccolte alcune delle fotografie più memorabili del XXI secolo, provenienti dalla prestigiosa Image Collection di National Geographic. Sfogliandone le pagine, intraprenderete un viaggio nel mondo degli ultimi vent'anni tra culture, paesaggi e avvenimenti, immortalati dalle oltre 225 fotografie scattate da celebri fotografi di National Geographic, come Joel Sartore, Jodi Cobb, Anand Varma e Evegnia Arbugaeva. E non è tutto, perché nel libro non mancano approfondimenti e riferimenti ai più moderni sviluppi della tecnica fotografica digitale, a partire dall'utilizzo degli smartphone o dei droni. Attuale e intenso, questo volume è un documento che cattura il nostro mondo in rapido cambiamento: un'opera che i lettori torneranno a sfogliare negli anni a venire.

A occhi aperti
0 0 0
Libri Moderni

Calabresi, Mario <1970->

A occhi aperti / Mario Calabresi ; Steve McCurry ... [et al.] raccontano i momenti in cui la storia si è fermata in una foto

Mondadori, 2023

Abstract: Negli ultimi cinque anni Mario Calabresi ha raccolto una serie di interviste ai più grandi fotografi della scena internazionale. Il risultato dei suoi incontri è questo libro: un appassionante tuffo nella storia attraverso le immagini e le parole di grandi testimoni che hanno immortalato e vissuto alcuni dei momenti più intensi e drammatici del nostro passato. Con una prosa in grado di restituire la forza e le emozioni dei protagonisti Calabresi porta il lettore in un viaggio nel tempo, offrendogli contemporaneamente una prospettiva privilegiata: gli occhi di fotoreporter che hanno creato la comune memoria storica. Ecco allora Paul Fusco che racconta i funerali di Bob Kennedy o Josef Koudelka che descrive i primi istanti dell'ingresso dei carri armati a Praga. E poi ancora Steve McCurry, Don McCullin, Elliott Erwitt, Alex Webb, Gabriele Basilico, Abbas, Paolo Pellegrin e Sebastião Salgado.

Raccontare per immagini
0 0 0
Libri Moderni

Munari, Sara

Raccontare per immagini : dal singolo scatto alla narrazione fotografica / Sara Munari

Milano : Apogeo, 2023

Abstract: Saper raccontare una storia attraverso i propri scatti è fondamentale per ogni fotografo. In questo volume Sara Munari spiega come parlare attraverso le fotografie e costruire una narrazione chiara e coinvolgente. Partendo dall'analisi degli aspetti visuali e narrativi che compongono uno scatto, si passa alle modalità di lettura e interpretazione delle immagini, per comprenderne linguaggi ed estetica. Si procede poi alla progettazione del racconto, alla scelta del genere, del tema, del soggetto, per passare alla sua costruzione, attraverso il photoediting, la selezione e la concatenazione narrativa delle immagini. Vengono infine illustrate le diverse modalità di presentazione e pubblicazione del progetto finito. Una guida ricca di spunti e consigli, adatta a tutti coloro che voglio imparare i segreti dello storytelling fotografico.

Italo Passoni
0 0 0
Libri Moderni

Passoni, Italo

Italo Passoni : fotografia Novecento

Milano : Silvana Editoriale, 2023

Abstract: «Tanto si è detto e fatto sulla fotografia che ormai c’è poco altro da aggiungere. La fotografia del Novecento, germinazione naturale del seme ottocentesco, rimane l’indiscussa testimone di quell’incredibile e ineguagliabile avventura dove curiosità ed emozione ne sono l’essenza. Il mio fotografare si esprime di continuo in tal senso». Italo Passoni Il volume offe una panoramica della produzione fotografica di Italo Passoni (Muggiò, 1953), attraverso un’antologia di scatti realizzati nel corso della sua vita, cui sono affiancate riflessioni personali sul tema della fotografia.

Le foto che hanno segnato un'epoca
0 0 0
Libri Moderni

Vitale, Roberto

Le foto che hanno segnato un'epoca / Roberto Vitale ; illustrazioni di Roby il Pettirosso

[S.l.] : Becco Giallo, 2022

Abstract: La ragazza afghana, il bambino di Nagasaki, il corpo senza vita di Federico Aldrovandi, Christopher McCandless davanti al Magic Bus in Alaska, Ruby Bridges al suo primo giorno di scuola, il bambino africano e l'avvoltoio alle sue spalle, il clown killer che ha ispirato Stephen King, la prima donna alla maratona di Boston, il soldato giapponese che non credeva alla fine della guerra, il monaco buddista che si diede fuoco per l'uguaglianza religiosa. Roberto Vitale, autore della pagina "Le foto che hanno segnato un'epoca", racconta le indimenticabili, drammatiche, immortali storie che si nascondono dietro gli scatti che oggi fanno parte della nostra memoria.

Ne ho fatte di tutti i colori
0 0 0
Libri Moderni

Toscani, Oliviero

Ne ho fatte di tutti i colori : vita e fortuna di un situazionista / Oliviero Toscani ; con Tommaso Basilio e Raffo Ferraro

Milano : La nave di Teseo+, 2022

Abstract: "Io non ho nessuna idea ma non ho paura di guardare. Tutto il mio lavoro è stato questo, tutta la mia vita. Finché, guardando il cielo, non noterò due nuvole identiche, io continuerò a osservare, fiducioso che qualcosa mi cadrà in testa e mi colpirà." Fotografo, portatore di un pensiero sovversivo e irriverente, Oliviero Toscani ha rivoluzionato il mondo della moda e della comunicazione in oltre mezzo secolo di carriera. In questo libro si racconta per la prima volta in un'autobiografia deflagrante come le sue idee. Dagli studi d'arte a Zurigo all'avventura da esordiente sfrontato negli Stati Uniti, rincorrendo un servizio per "Harper's Bazaar", andando alle feste con Andy Warhol, fotografando Muhammad Ali e imponendo un nuovo modo di raccontare la bellezza. E poi le prime campagne pubblicitarie, in cui rompe ogni regola portando una ventata di aria fresca e sconvolgendo i benpensanti, fino alla comunicazione sociale innovativa con Fabrica e la rivista "Colors", le provocazioni della politica e lo sguardo ostinatamente rivolto ai giovani e al futuro. Dalla più grande pop star dell'iconografia italiana, un racconto divertente, esplosivo, pieno di sorprese.

Colpo d'occhio  le fotografie fanno cose
0 0 0
Libri Moderni

Tagliaventi, Alessia

Colpo d'occhio le fotografie fanno cose / Alessia Tagliaventi

Roma : Contrasto, 2022

Abstract: Un libro delle meraviglie per conoscere la fotografia, osservare la realtà con occhi diversi e giocare con le immagini Le fotografie ci parlano, raccontano il mondo, scovano i dettagli più nascosti della realtà, ci pongono domande. Le fotografie fanno cose, ci emozionano e per scoprire come poterle conoscere e come poterci giocare, basta aprire Colpo d'occhio, un libro ricco di meraviglie fotografiche. Suddiviso in quattro sezioni (Personaggi, Luoghi, Oggetti, Animali), il libro presenta una straordinaria serie di immagini di grandi fotografi e fotografe, da Elliott Erwitt ad Luigi Ghirri, da Garry Winogrand a Helen Levitt, ad Alex Webb. Ogni immagine è accompagnata da un breve testo che la racconta e la spiega evidenziandone gli aspetti principali. Al libro è allegato un cartoncino con un foro, da usare come una cornice per giocare a osservare i dettagli delle foto che più incuriosiscono, oppure per scoprire "porzioni di mondo". Insomma, un libro per conoscere, approfondire e prendere spunto per inventare storie, guardarsi intorno e, perché no, fotografare tutto quello che ci colpisce. Età di lettura: da 10 anni.

Tutto un mondo
0 0 0
Libri Moderni

Couprie, Katy - Louchard, Antonin

Tutto un mondo / Katy Couprie, Antonin Louchard

[S.l.] : Fatatrac, 2022

Meraviglie

Abstract: Un cofanetto per imparare a guardare il mondo attraverso la lente dell'arte. Un eterogeneo inventario del mondo attraverso una moltitudine di immagini realizzate con le tecniche artistiche più disparata: incisione, pittura, disegno, fotografia, immagine digitale... Da vedere in ogni direzione e in ogni ordine! Pubblicato in Francia da più di vent'anni è diventato un classico immancabile nel corredino di libri di ogni neonato: un imagier di illustrazioni e fotografie che si passano il testimone l'una all'altra, da leggere senza capo né coda per scoprire cosa l'immagine racconta del mondo e come lo trasforma. Un infinito gioco di rimandi apprezzato dalle maestre per sviluppare le capacità di osservazione dei bambini più piccoli. Età di lettura: da 3 anni.

La composizione
0 0 0
Libri Moderni

Freeman, Michael

La composizione : il corso definitivo per il fotografo professionista / Michael Freeman

Modena : Logos, 2022

Abstract: La composizione è l'arma più potente nell'arsenale del fotografo. Cruciale nella creazione di immagini, consente di esprimere al meglio la propria individualità, per questo è così importante. Sono molti gli aspetti da tenere in considerazione, dal punto di vista alla prospettiva, all'inquadratura, sfruttando la geometria delle immagini, le proporzioni, la posizione dei soggetti... Ogni elemento, a seconda di come viene interpretato e utilizzato può contribuire alla riuscita di un'immagine, permettendo al fotografo di realizzare opere originali e di stimolare ed emozionare lo spettatore. Quindici anni dopo la pubblicazione del "L'occhio del fotografo", il primo libro rivolto al grande pubblico a trattare il concetto di composizione fotografica, Michael Freeman torna con nuove idee al passo con i più recenti sviluppi della fotografia. In questo manuale, l'autore spiega in dettaglio come e perché la composizione funziona, mettendo alla prova le proprie teorie grazie alla tecnologia del monitoraggio oculare, e propone schemi compositivi pronti per essere applicati a una serie di situazioni.

Vita di Vivian Maier
0 0 0
Libri Moderni

Marks, Ann

Vita di Vivian Maier : la storia sconosciuta di una donna libera / Ann Marks ; traduzione di Chiara Baffa

Milano : Utet, 2022

Abstract: Nella periferia di Los Angeles, il 17 luglio 1955, apriva per la prima volta i suoi cancelli Disneyland. Quasi trentamila persone si riversarono nei viali mai calpestati prima, un fiume in piena di bambini pronti a lasciarsi meravigliare. Lì, tra famiglie, figuranti e pupazzi, c'era Vivian Maier, una tata di origine francese da poco trasferitasi sulla West Coast in cerca di un nuovo incarico. La donna girovagava da sola tra la folla con una macchina fotografica in mano: dopo anni di scatti in bianco e nero, aveva deciso di passare al colore per immortalare gli attori travestiti da nativi americani e i castelli di cartapesta, per rendere giustizia a quell'atmosfera sognante e un po' finta. Ma conclusa la gita, quelle foto non furono viste da nessuno, come le altre decine di migliaia di immagini che Vivian Maier scattò e tenne nascoste agli occhi del mondo per decenni. La storia del loro ritrovamento è già leggendaria: montagne di rullini chiusi in scatole di cartone fino al 2007, quando per un caso fortunato John Maloof, il figlio di un rigattiere di Chicago, acquistò in blocco il contenuto di un box espropriato. All'interno trovò un archivio brulicante di autenticità e umanità, il patrimonio di una fotografa sconosciuta che in pochi anni sarebbe stata celebrata in tutto il mondo. Ma mentre le sue opere diventavano sempre più popolari, la sua biografia restava un segreto impenetrabile, perché Vivian aveva sepolto il suo talento con la stessa cura e riserbo con cui aveva protetto la sua vita. Adesso, grazie alla meticolosa ricerca investigativa di Ann Marks, che ha avuto accesso a documenti personali e fonti di primissima mano, quelle vicende personali finora oscure vengono sottratte all'oblio, al mistero e alla leggenda. "Vita di Vivian Maier" rivela in tutta la sua complessità la storia di una donna fuggita da una famiglia disfunzionale, fra illegittimità, abuso di sostanze, violenza e malattia mentale, per poter finalmente vivere alle sue condizioni. Nessuno, neanche le famiglie presso cui prestava servizio, aveva idea che quella bambinaia di provincia nascondesse uno dei maggiori talenti fotografici del periodo, in grado di ritrarre le disparità e le ingiustizie degli Stati Uniti del boom economico, le persone comuni, i bambini, la semplice vita urbana. In questo, che trabocca di foto (anche inedite), l'opera e la vita finalmente si intrecciano in un'unica storia: il ritratto che emerge è quello di una sopravvissuta, fiduciosa nel suo talento nonostante le sfide della malattia mentale, una donna socialmente consapevole, straordinariamente complessa e soprattutto libera.

Le indiscrete
0 0 0
Libri Moderni

Rasy, Elisabetta

Le indiscrete : storie di cinque donne che hanno cambiato l'immagine del mondo / Elisabetta Rasy

Milano : Mondadori, 2022

Oscar bestsellers

Abstract: Di buona famiglia o figlie di emigranti, amate o solitarie, ammirate o emarginate, le cinque donne protagoniste di questo libro hanno tutte un rivoluzionario desiderio: indagare la realtà con il proprio sguardo femminile, abituato a cogliere aspetti della vita ignoti, intimi o trascurati, coltivando un'audace arte dell'indiscrezione che è l'esatto contrario dell'indifferenza. Sono cinque grandi fotografe, diverse per carattere e destino, ma ugualmente animate dalla voglia di cambiare l'immagine del mondo scovando bellezza e dolore là dove non erano mai stati visti, che si tratti di amore, politica, sesso, povertà, guerra o del corpo, soprattutto femminile. Tina Modotti, Dorothea Lange, Lee Miller, Diane Arbus e Francesca Woodman hanno poco in comune, per origine e storia personale, ma condividono la stessa voglia di raccontare con l'obiettivo fotografico la realtà a misura della loro esperienza di donne e di ciò che hanno conosciuto, scoperto e amato. Le loro esistenze sono avventurose, spesso difficili. Tina Modotti, operaia in fabbrica a Udine a soli tredici anni, dopo una breve parentesi hollywoodiana vive accese passioni politiche e sentimentali nel Messico degli anni Venti, spalancando i suoi occhi sulla bellezza dei diseredati; Dorothea Lange, in fuga dalla sua famiglia di emigranti, ritrae nel coraggio degli americani rovinati dalla Grande Depressione la propria lotta contro la vergogna della malformazione con cui convive dall'infanzia; l'inquieta Lee Miller, che qualcuno considera la donna più bella del mondo, è pronta a svestirsi degli abiti da modella per denunciare il volto spettrale della guerra; Diane Arbus abbandona gli agi della mondanità newyorkese per puntare il suo obiettivo su ciò che non corrisponde al canone della normalità e raccontare l'imperfezione umana; Francesca Woodman nella sua breve esistenza esplora la figura del corpo femminile, indagandone in crudi ed emotivi autoritratti il lato più misterioso, insieme fragile e potente. Con una scrittura intensa e partecipe, Elisabetta Rasy insegue lungo l'arco del Novecento la vita e l'opera di queste cinque donne straordinarie, animate, ognuna secondo il proprio temperamento, da un'inarrestabile aspirazione alla libertà. Perché proprio l'incontro di talento e libertà è la cifra segreta grazie alla quale hanno saputo farsi strada in un mondo ancora fortemente maschile, diventando protagoniste di un nuovo sguardo sul secolo che hanno attraversato.

Scuola di fotografia
0 0 0
Libri Moderni

Peterson, Bryan

Scuola di fotografia : una master class per imparare da un maestro del colore, della composizione e del ritratto / Bryan Peterson

Milano : Apogeo, 2022

Abstract: Se il tuo sogno è imparare a fotografare da un grande maestro, questo è il libro per te. Bryan Peterson invita i lettori a partecipare a uno dei suoi famosi workshop, trasformato in una guida con lo scopo di condividere a un pubblico sempre più ampio i trucchi e i segreti per catturare momenti magici di persone e panorami. Attraverso esempi "prima e dopo", Bryan spiega come migliorare nell'uso di lenti, filtri, flash e come regolare l'apertura del diaframma, la velocità dell'otturatore e controllare l'esposizione. Alcune lezioni sono dedicate a esercizi di composizione mentre quelle finali agli ultimi ritocchi con Photoshop. Un libro unico che condensa l'esperienza di un fotografo d'eccellenza per metterla a disposizione di tutti.

L'infinito istante
0 0 0
Libri Moderni

Dyer, Geoff

L'infinito istante : saggio sulla fotografia / Geoff Dyer ; traduzione di Maria Virdis

Milano : Il saggiatore, 2022

La cultura ; 1616

Abstract: Per Geoff Dyer la fotografia non è altro che un mezzo attraverso cui avviene il racconto delle piccole e grandi storie dell'umanità. Come la scrittura e il jazz, anche la fotografia sa andare oltre il significato del soggetto dell'opera, ma è necessario affinare la propria sensibilità. Nell'"Infinito istante", è una sorta di ordine entropico a guidare il viaggio nelle sterminate possibilità del mezzo fotografico. Dyer prova a distinguere quei fili che, come in un romanzo, legano generazioni di fotografi che pur non essendosi mai incontrati entrano in contatto incuranti del tempo e dello spazio grazie alla ripetizione dell'identico. Raccoglie quindi gli scatti di Alfred Stieglitz, Paul Strand, Walker Evans, André Kertész, Dorothea Lange, Diane Arbus e William Eggleston e scopre come il fotografare le stesse scene e gli stessi oggetti (panchine, cappelli, mani, strade, finestre, negozi di barbieri, fisarmonicisti) crei tra di loro un dialogo costante, una conversazione a più voci. Il suo è lo sguardo di uno scrittore che non possiede una macchina fotografica per sua stessa ammissione, e che può quindi abbandonarsi all'esperienza intima e personale dell'immagine. La fotografia cambia il modo in cui vediamo il mondo, Geoff Dyer cambia il modo in cui guardiamo entrambi.

Fotografia
0 0 0
Libri Moderni

Guadagnini, Walter

Fotografia : due secoli di storia e immagini / Walter Guadagnini

[S.l.] : Skira, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il grande racconto della fotografia mondiale, dalle origini ai giorni nostri La fotografia è stata uno dei linguaggi principali della modernità e, a partire dalla rivoluzione digitale, è divenuta anche quello più utilizzato nella comunicazione quotidiana, privata e pubblica. Al contempo, è una delle arti che hanno segnato il XIX e il XX secolo, assumendo nel ventunesimo un ruolo sempre più centrale nel panorama della creazione contemporanea, in ogni parte del mondo, all'interno di ogni sistema sociale e culturale. Questo volume mostra gli infiniti volti della fotografia ed è allo stesso tempo un affascinante racconto: tre atlanti visivi di grande impatto ne scandiscono il ritmo "a ritroso" - dalle più recenti sperimentazioni con l'Intelligenza Artificiale di Trevor Paglen alla prima immagine fissata da Joseph Nicéphore Niépce ormai due secoli fa -, intervallando i sedici capitoli illustrati che, con stile narrativo tanto accessibile quanto preciso, espongono la storia di questa disciplina, rivolgendosi agli esperti del settore ma soprattutto ad amatori e appassionati dello strumento fotografico. Completano il libro sedici approfondimenti tematici e una ricca bibliografia.

Corso di fotografia
0 0 0
Libri Moderni

Perina, Linda

Corso di fotografia : strumenti, tecniche, segreti / Linda Perina

Nuova ed.

Firenze [etc.] : Demetra, 2022

Abstract: Scritto da fotografi professionisti con un linguaggio chiaro e comprensibile a tutti, questo manuale insegna le basi della fotografia, illustrando le caratteristiche specifiche delle diverse tipologie di apparecchio - macchine fotografiche, ma anche smartphone e tablet - e fornendo tutte le nozioni fondamentali della tecnica fotografica, dalla valutazione della luce all'importanza dell'inquadratura fino alla costruzione dell'immagine. Completa il volume una parte dedicata alla fotografia analogica e allo sviluppo in camera oscura, per iniziare i più appassionati a tecniche e apparecchi ancora oggi affascinanti.