Trovati 1028 documenti.

Etica per giorni difficili
0 0 0
Libri Moderni

Mancuso, Vito

Etica per giorni difficili / Vito Mancuso

Milano : Garzanti, 2022

Saggi

Abstract: La sensazione più diffusa, in questi giorni difficili, è di smarrimento: viviamo in balia di un consumismo sempre più sfrenato, della paura suscitata da una guerra vicina e assurda, di una crescente incertezza del futuro. Avvertiamo il naturale bisogno di trovare un punto fermo su cui poter fare affidamento, ma al contempo constatiamo come a vincere e prosperare, attorno a noi, sia non di rado l'immoralità. Perché quindi il bene dovrebbe essere preferito al male, se questo risulta più conveniente e piacevole? Aiutandoci a fare chiarezza nel nostro intimo, con questo libro coraggioso e controcorrente Vito Mancuso ingaggia prima un ideale corpo a corpo con il più radicale tra i suoi nemici filosofici, Nietzsche, e poi ci guida, per mezzo di insegnamenti concreti e attraverso la pratica quotidiana dell'agire morale, verso la risoluzione dei tormenti, dubbi e conflitti che attanagliano le coscienze. Perché è solo ritrovando un'etica condivisa, e rinnovando il legame che ci unisce in quanto esseri umani, che le nostre ferite potranno finalmente essere rimarginate. La posta in gioco è altissima: chiamati a invertire la rotta di questa «nave dei folli» in cui si è trasformata la società, dall'esito delle nostre scelte dipenderanno il futuro del pianeta e le sorti delle generazioni future.

Consenso, possiamo parlarne?
0 0 0
Libri Moderni

Hancock, Justin - MacAree, Fuchsia

Consenso, possiamo parlarne? : un libro su scelte, mutuo accordo e volontà / Justin Hancock, Fuchsia MacAree ; traduzione di Laura Fontanella

[S.l.] : Settenove, 2022

Abstract: Il consenso è qualcosa di più di un sì o un no. Vuol dire scegliere. Decidere con la propria testa e riconoscere l'incredibile potere che possiamo esprimere attraverso ogni nostra scelta. Consenso è domandarsi cosa vogliamo nella vita e aiutare anche le altre persone a essere più consapevoli del proprio potere e della capacità di ogni persona di decidere per sé. Consenso vuol dire libertà. Possiamo parlarne? In questa guida, l'autore ci spiega tutto sul consenso, dalla scelta di una pizza a quella di un saluto che non ci faccia risultare invadenti, al modo per dare e avere più opzioni di scelta nelle nostre relazioni affettive e sessuali. Con tanti suggerimenti utili per praticare il consenso tutti i giorni della nostra vita. Età di lettura: dai 14 anni.

Tornare umani
0 0 0
Libri Moderni

Tamaro, Susanna

Tornare umani / Susanna Tamaro

Milano : Solferino, 2022

Narratori

Abstract: Credevamo di essere onnipotenti e sbagliavamo. Credevamo di aver capito tutto e non avevamo capito niente. Gli anni della pandemia hanno costituito un grande reset, per tante certezze e tante convinzioni, e il risultato è un trauma collettivo di cui oggi viviamo le conseguenze: una situazione di gravissimo contrasto sociale, patologie psicologiche diffuse in forme acute soprattutto tra i giovani, un'incertezza generale sul futuro. Dobbiamo ritrovare un filo di Arianna in ciò che abbiamo vissuto e usarlo per ricucire la trama della nostra convivenza, se vogliamo sopravvivere come specie. E questo filo è fatto di pensiero e di resistenza: alla disinformazione, alle tentazioni del controllo sociale, a un'«era dello squalene» segnata da sopraffazione e sfruttamento, alla deriva del transumanesimo che minaccia innanzitutto la nostra medicina. Una concezione aberrante secondo cui le persone non sono unioni irripetibili di corpo e anima ma solo oggetti da trattare, da riempire di pillole e vaccini, fino all'estremo di sopprimerle quando non più «funzionali». Susanna Tamaro tesse in queste pagine una riflessione sulla natura e sul nostro posto nel mondo, dando voce ai dubbi di molti, non solo sulla gestione passata della pandemia ma sulle intenzioni future di una scienza e di una politica che sembrano aver contratto il virus più pericoloso: la cecità di fronte alla verità della vita. Questo libro suona le trombe di Gerico e sgretola il muro dei pregiudizi, delle polemiche e dell'arroganza: uno sguardo che si alza libero e ci offre una prospettiva nuova, come un volo di rondini.

Sul senso della vita
0 0 0
Libri Moderni

Frankl, Viktor E.

Sul senso della vita / Viktor E. Frankl ; traduzione di Elena Sciarra ; introduzione di Daniel Goleman

Milano : Mondadori, 2022

Oscar nuovi bestsellers

Abstract: Nel marzo del 1946, appena undici mesi dopo essere stato liberato dai campi di concentramento nazisti, Viktor E. Frankl tenne una serie di conferenze per l'università popolare di Ottakring, a Vienna. Il testo di quelle lezioni fu pubblicato da un piccolo editore in un volume andato presto esaurito e qui tradotto in italiano per la prima volta. Sopravvissuto all'indicibile orrore dell'Olocausto, che gli aveva portato via i genitori e la moglie incinta, pur nell'estrema sofferenza, Frankl ribadisce in queste pagine la sua convinzione che è sempre possibile "dire sì alla vita". L'importante è darle un senso: con l'azione, con l'amore, con il nostro atteggiamento anche nelle situazioni più dolorose. Perché se non possiamo cambiare il destino, possiamo almeno accettarlo e farne un'occasione di crescita interiore. In un mondo che ha conosciuto la pandemia, l'isolamento sociale, la guerra e una grande incertezza economica, le sue parole sulla resilienza risuonano oggi più attuali che mai.

Trattato sulla tolleranza
0 0 0
Libri Moderni

Voltaire <1694-1778>

Trattato sulla tolleranza / Voltaire ; traduzione e cura di Domenico Felice ; con un saggio di Italo Mereu

Einaudi, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il trattato sulla tolleranza (1763), che prese spunto dalla vicenda di un commerciante ugonotto di Tolosa condannato a morte ingiustamente per l'omicidio del figlio, è un vero e proprio manifesto per la libertà e il valore universale della tolleranza religiosa. E' un'opera che apre il cosiddetto periodo dei Lumi e costituisce una delle basi ideologiche della Rivoluzione francese.

Perché non mangiare gli animali
0 0 0
Libri Moderni

Porphyrius

Perché non mangiare gli animali : astinenza dagli animali / Porfirio

Firenze : Giunti, 2022

Echi Bompiani

Abstract: Direttamente dal III secolo dopo Cristo un vero e proprio manifesto del vegetarianismo. Porfirio ci consegna il principale testo filosofico dell'antichità che legittima la dieta priva di carne e scrive una pagina nuova su un possibile sostentamento alternativo. Un testo antico ma quanto mai contemporaneo, che tocca temi attuali: la sostenibilità ambientale, la cura che dobbiamo al pianeta e l'attenzione agli animali e alle condizioni in cui alleviamo anche quelli della nostra catena alimentare.

Etica dell'intelligenza artificiale
0 0 0
Libri Moderni

FLORIDI, Luciano

Etica dell'intelligenza artificiale : sviluppi, opportunità, sfide / Luciano Floridi ; edizione italiana a cura di Massimo Durante

Milano : Raffaello Cortina, 2022

Scienza e idee ; 340

Abstract: Istruzione, commercio, industria, viaggi, divertimento, sanità, politica, relazioni sociali, in breve la vita stessa sta diventando inconcepibile senza le tecnologie, i servizi, i prodotti digitali. Questa trasformazione epocale implica dubbi e preoccupazioni, ma anche straordinarie opportunità. Proprio perché la rivoluzione digitale è iniziata da poco abbiamo la possibilità di modellarla in senso positivo, a vantaggio dell'umanità e del pianeta. Ma a condizione di capire meglio di cosa stiamo parlando. È cruciale comprendere le trasformazioni tecnologiche in atto e uno dei passaggi oggi fondamentali è quello dell'intelligenza artificiale, della sua natura e delle sue sfide etiche, che Luciano Floridi affronta in questo libro, offrendo il suo contributo di idee a un quanto mai necessario sforzo collettivo di intelligenza.

Di cosa parliamo quando parliamo di consenso
0 0 0
Libri Moderni

Garcia, Manon

Di cosa parliamo quando parliamo di consenso : sesso e rapporti di potere / Manon Garcia ; traduzione di Margherita Botto

Torino : Einaudi, 2022

Stile libero extra

Abstract: Il consenso è davvero il criterio perfetto per distinguere ciò che è bene da ciò che è male nelle relazioni? Cosa sappiamo realmente dei nostri desideri? E quanto pesa, nelle nostre decisioni, la società? Manon Garcia, una delle pensatrici più interessanti di questi anni, ci offre una magistrale critica di uno dei concetti più usati e ambigui del nostro tempo. «Sottile e rigoroso» (Le Monde). Un saggio meticoloso e provocatorio che disegna una nuova cartografia politica delle nostre vite private, cercando di capire dove sia nata e come funzioni la nozione di consenso. Che pone domande essenziali ma troppo spesso trascurate e ci sprona a cambiare le nostre abitudini, ad agire e soprattutto a rendere la parola sensuale e liberatoria. Perché, afferma l'autrice, dobbiamo «erotizzare l'eguaglianza» anziché il dominio: solo così potremo amare meglio e più liberamente. «Il consenso è un concetto da maneggiare con cautela ma che porta in sé la promessa di una rivoluzione sessuale che, questa volta, sia davvero una liberazione di tutte e tutti».

Nudità, che male fa?
0 0 0
Libri Moderni

Haine, Rosie

Nudità, che male fa? / Rosie Haine ; traduzione di Guia Risari

Cagli : Settenove, 2021

Abstract: «Tutti i corpi sono meravigliosi, e tutti cambiano con gli anni. Alcune cose si trasformano velocemente, altre hanno bisogno di più tempo, altre ancora non cambieranno mai. Ogni corpo è unico e il tuo appartiene a te!». Un libro che celebra il corpo in tutte le sue forme, i suoi colori e i suoi cambiamenti nel tempo, pubblicato per la prima volta in Inghilterra dalla Tate Publishing e portato in Italia da Settenove, per diffondere uno spirito «body positive» a partire dall'infanzia. Età di lettura: da 6 anni.

Crescere gentili
0 0 0
Libri Moderni

Shulman, Naomi

Crescere gentili : tu puoi rendere il mondo un luogo più felice! / Naomi Shulman ; illustrazioni di Hsinping Pan

Trento : Erickson, 2021

Abstract: Ci sono tanti modi per essere gentili e altrettante azioni gentili... questo libro ne suggerisce oltre cento per aiutare i bambini, e gli adulti, a far diventare la gentilezza un'abitudine, per essere ogni giorno generosi, comprensivi e premurosi e rendere il nostro mondo un luogo più felice! Età di lettura: da 4 anni.

La forza della gentilezza
0 0 0
Libri Moderni

Benvenuto, Giovanni

La forza della gentilezza : [apri il cuore alla felicità con il rivoluzionario potere del sorriso] / Giovanni Benvenuto

Milano : Vallardi, 2021

Abstract: Gentilezza non è «buone maniere», «educazione» o «galateo». La gentilezza è una forma di rispetto del mistero dell'altro, un legame d'amore che dura al di là del gesto. La gentilezza avvicina e cura. La scienza ci dice che essere gentili fa vivere meglio non solo a livello psicologico - meno stress, maggiore autostima, relazioni più felici -, ma anche fisico, perché le persone che praticano la gentilezza hanno un tasso più basso di infiammazione cronica, con minor rischio di malattie cardiache e ictus. In questo libro, don Giovanni Benvenuto ci racconta storie e situazioni di comunicazione interrotta e ritrovata, con un percorso di esercizi per affrontare le piccole impazienze, la rabbia e la cattiva comunicazione. Un libro che insegna a praticare la gentilezza in ogni momento e in qualunque ambito, per amare e sentirci amati, per curare e per curarci. Essere gentili non è un segno di debolezza. Anzi. Una piccola perla di gentilezza ha il potere di trasformarci in eroi del quotidiano. Si sente spesso la frase: «Non vale la pena essere gentili». Ma se essere gentili è vissuto come una pena, allora la gentilezza è solo un mezzo per raggiungere un fine. Invece chi pratica la gentilezza lo fa come chi ama la montagna: godendo del panorama quando si arriva sulla vetta e soprattutto gioendo del cammino, da soli o in compagnia. Don Giovanni Benvenuto, parroco di Genova e comunicatore, ci ricorda che il «metro quadrato» intorno a noi - il nostro spazio personale - non è necessariamente una gabbia di solitudine, ma un'opportunità di relazione con quello delle persone che ci circondano. Grazie a storie ed esperienze vissute, l'autore ci insegna a guardarci dentro per vedere l'altro, per intervenire, con i gesti e con le parole, e curare le ferite altrui ma anche le nostre, rendendo il mondo un luogo più luminoso, sano e pieno di speranza.

In viaggio per Veganville
0 0 0
Libri Moderni

Leenaert, Tobias

In viaggio per Veganville : come creare un mondo senza crudeltà / Tobias Leenaert ; edizione italiana a cura di Claudio Pomo ; in collaborazione con EA Essere Animali

Milano : Sonda, 2021

Abstract: Veganville è una città ideale costruita sulla cima di una montagna, che accoglie chiunque voglia dare il proprio contributo per rendere il mondo un posto migliore. Un passo alla volta. Con chiarezza, pragmatismo e un pizzico di provocazione, Tobias Leenaert propone un nuovo modo di pensare all'attivismo animalista, più inclusivo e flessibile, che coinvolga tutti, vegani di lunga data, vegetariani, onnivori, singoli individui, organizzazioni e aziende. Solo collaborando e confrontandoci senza dogmatismo, possiamo unire le forze, aiutare gli animali e fare del bene al pianeta. Ricco di informazioni, consigli, esempi e riflessioni, "In viaggio per Veganville" è una vera e propria chiamata all'azione collettiva.

Quando siamo gentili
0 0 0
Libri Moderni

Rodgers, Georgina

Quando siamo gentili : storie vere che cambiano il mondo e scaldano il cuore / Georgina Rodgers ; illustrazioni di Marta Signori

Milano : De Agostini, 2021

Abstract: Questo è un libro gentile, con tante storie vere di persone diventate speciali per aver portato un po' di luce nella vita del prossimo. Come Liliana Segre, che insegna a combattere il male con l'amore e l'altruismo, o Massimo Bottura, fondatore dell'associazione Food for Soul contro lo spreco alimentare... O come Lizzie Velásquez, che ha commosso il mondo intero con il suo inno alla vita e contro l'odio. Venticinque racconti in cui riscoprire tutta la forza, il coraggio e il potere rivoluzionario della gentilezza che scalda il cuore. Età di lettura: da 9 anni.

Nella morte a occhi aperti
0 0 0
Libri Moderni

Scaraffia, Lucetta - Cancelli, Ferdinando

Nella morte a occhi aperti : cattolici, laici e conflitto dei valori / Lucetta Scaraffia, Ferdinando Cancelli

Brescia : Scholé, 2021

Orso blu ; 184

Abstract: La pandemia da Covid-19 ha riportato alla luce alcune delle incertezze più intime dell'uomo, fra le quali il timore della morte, tema tornato prepotentemente al centro delle nostre vite. In questo contesto si è riaperto il dibattito sull'eutanasia e sul suicidio assistito, pratiche che continuano a dividere l'opinione pubblica tra sostenitori e oppositori pro-life. Attraverso l'analisi di casi mediatici recenti come quelli di dj Fabo e Alfie Evans e le esperienze di chi ha vissuto in prima persona la malattia terminale di un proprio caro, gli autori propongono di ripensare al fine vita accettando che persiste un conflitto di valori tra credenti e non credenti. Di fronte al mistero dell'ignoto, che spaventa chi vi si affaccia, l'attesa della morte deve riacquistare un profondo senso spirituale, come esperienza che può donare significato a tutta l'esistenza.

All'antica
0 0 0
Libri Moderni

Demetrio, Duccio

All'antica : una maniera di esistere / Duccio Demetrio

Milano : Cortina, 2021

Abstract: Scriveva Leopardi nelle Operette morali: "Un uomo fatto all'antica" è un uomo "dabbene e da potersene fi dare". Oggi questa immagine virtuosa è andata smarrendosi. Attribuire tale qualità morale a qualcuno può signifi care accusarlo di essere un conservatore, se non un reazionario. Nel migliore dei casi, si è tacciati di non stare "al passo con i tempi", di non saperne vedere i vantaggi. Questo libro mostra invece che l'essere all'antica implica alcune delle nostre qualità migliori. Fra queste, la sensibilità per le memorie personali e altrui, per la conoscenza storica, per virtù e valori che paiono dimenticati. E poi, si è tali per modi di fare, parlare, desiderare, non volti nostalgicamente al passato ma orientati a sentimenti in controtendenza, ostili verso ogni forma di volgarità. Piuttosto propensi alla pratica della lealtà, della generosità, dell'amicizia. L'essere all'antica, su cui il libro sfata i pregiudizi più frequenti, arricchisce e non sminuisce il nostro modo di esistere. Per non vivere di solo presente e non esserne troppo contagiati.

Siamo l'aria che respiriamo
0 0 0
Libri Moderni

Næss, Arne

Siamo l'aria che respiriamo : saggi di ecologia profonda / Arne Naess ; introduzione di Elisa Cavazza e Alan Drengson

[S.l.] : Piano b, 2021

Abstract: "Siamo l'aria che respiriamo" raccoglie alcuni degli scritti più significativi di Arne Naess, fondatore dell'ecologia profonda e una delle figure più influenti del nostro tempo. Questi saggi sono stati composti nella sua baita-rifugio Tvergastein, sulla cima del monte Hallingskarvet, luogo con cui si identificò completamente e da cui trasse la sua personale ecosofia. Naess ci invita a guardare in modo profondo al nostro rapporto con la terra e le vite che la abitano, ad abbracciare la natura e le sue creature non come "oggetti" isolati e separati da indagare, studiare, sfruttare o "salvare", ma come parti di una totalità che ci comprende e fonda il nostro sé ecologico - che costituisce la radice stessa della realtà in cui viviamo. L'ecosofia di Naess scaturisce dall'ecologia, ma è saggezza prima che scienza: è la rivoluzionaria presa di coscienza della nostra essenziale unità con l'ambiente, la consapevolezza che muta i nostri valori e comportamenti, che accresce la qualità e la gioia delle nostre vite. Introduzione di Elisa Cavazza e di Alan Dregson.

Bushido
0 0 0
Libri Moderni

Nitobe, Inazo

Bushido : l'anima del Giappone / Inazo Nitobe ; con una postfazione di Silvio Vita

Firenze : Milano : Giunti, 2021

L'arte di vedere le cose
0 0 0
Libri Moderni

Burroughs, John

L'arte di vedere le cose : leggere il libro della natura / John Burroughs ; traduzione e cura di Luca Castelletti

[S.l.] : Piano B, 2021

Abstract: Instancabile camminatore e pensatore, John Burroughs è considerato uno dei più importanti esponenti del nature writing, insieme a H.D. Thoreau e John Muir, e il suo lavoro è fondamentale per comprendere la tradizione della letteratura naturalistica americana. Burroughs apprende dalla natura l'arte di vedere le cose, un'educazione dell'occhio e dello spirito tesa a scoprire il senso e lo scopo del creato. È un'arte che necessita di pratica e fiorisce nell'ispirazione: il vero osservatore è colui che riesce a trovare ciò che non sta cercando, che vede con la ragione e con tutti i sensi, per immergersi nel flusso vitale di ciò che lo circonda. Egli non sarà più così un semplice spettatore, ma parte integrante della natura. Questi saggi, finora inediti, sono un inno alla bellezza delle cose semplici: tutto è fonte di ispirazione, dal canto di un uccello alla tana di un animale, poiché vi sono «sermoni nelle pietre e libri nel fluire dei ruscelli» - basta saperli vedere.

Verso un'economia gentile
0 0 0
Libri Moderni

Ricard, Matthieu

Verso un'economia gentile : la saggezza del Dalai-lama : conversazioni su altruismo e compassione tra scienziati, economisti e il Dalai Lama / Matthieu Ricard e Tania Singer ; [traduzione Emanuela Lenoci e Tenzin Khentse]

Cervia : Eifis, 2021

Mind body soul life

Abstract: Possiamo rendere la società più altruista e gentile? Per rispondere a questa domanda, Mathieu Ricard, "l'uomo più felice del mondo" ha riunito S.S. il Dalai Lama, scienziati, economisti e politici che, in questo libro, ci parlano dei vantaggi dell'altruismo e della gentilezza per il nostro sistema economico sociale. Le recenti scoperte della psicologia e delle neuroscienze ci rendono ottimisti: l'essere umano non è per natura così egoista come pensiamo. L'altruismo è dentro ai nostri geni. L'urgenza è presente: la nostra economia attuale produce ogni giorno ancora più disequilibri ed esclusioni. La soluzione esiste, grazie ai loro interventi luminosi, i partecipanti di quest'incontro eccezionale fatto libro, affermano che è possibile costruire una società gentile.

Una scelta d'amore
0 0 0
Libri Moderni

Tiozzo, Stefano

Una scelta d'amore : avventure di un vegetariano in viaggio / Stefano Tiozzo

Milano : ETS, 2021

Abstract: «Quello che voglio raccontare è il mio percorso personale verso la rottura di un incantesimo, di una ipnosi che per 31 anni ha tenuto la mia anima al guinzaglio di un ricatto autoimposto che, facendo leva sul mio difficile rapporto col cibo fin dalla tenera infanzia, mi ha impedito di vivere una vita pienamente allineata a ciò in cui credo, e di come la mia storia e i miei viaggi siano stati illuminati da una luce diversa, quando ho capito che per vivere non avevo bisogno di animali morti. Ma questa è anche la storia di molti viaggi in tutti gli angoli del mondo e della scoperta di come il rapporto tra uomo e animali cambia a seconda della cultura e della latitudine in cui ho avuto la fortuna di trovarmi. Insomma, la storia di un vegetariano in viaggio, delle difficoltà - anche alimentari - incontrate, delle emozioni vissute, delle lezioni imparate, degli incontri e della conoscenza accumulata, zaino in spalla, a partire da quel giorno di settembre in cui riuscii a liberarmi dalla mia ipnosi» (Stefano). Come si diventa vegetariani - dopo un tormentato percorso di ricerca - e come si sopravvive da vegetariani alle isole Fær Øer dove ci si nutre di balene, tra i nomadi allevatori di renne della Lapponia a 40 gradi sotto zero e in Giappone, dove è quasi impossibile trovare un piatto senza pesce. Un nuovo racconto di vita e di avventura del famoso travel photographer italiano.