Storie caratterizzate dall'unione di elementi romantici e dell'orrore, solitamente ambientate nel Medioevo in castelli diroccati, sotterranei e altri ambienti cupi e tenebrosi

Trovati 883 documenti.

O Caledonia
5 0 0
Libri Moderni

Barker, Elspeth

O Caledonia / Elspeth Barker ; traduzione di Beatrice Masini

[S.l.] : Bompiani, 2024

Narrativa straniera

Abstract: Janet è distesa ai piedi di una grandiosa scalinata di pietra, sotto una vetrata che raffigura un drammatico cacatua bianco. Indossa un abito di pizzo nero di sua madre. È morta. Aveva sedici anni. È la fine della sua storia e l'inizio di un romanzo stupefacente per ferocia, lucidità e pura poesia. Torniamo indietro nel tempo e vediamo Janet crescere in una bizzarra famiglia scozzese, prima in una canonica poi in un castello, con una madre svagata, un padre sarcastico e distante, un fratello e tre sorelle che hanno tutti qualcosa in più di lei. Amata dai nonni finché sono al mondo, non capita dai genitori, sempre ignorata o dileggiata (ha due difetti fondamentali: non è un maschio e non è bella), Janet possiede un'intelligenza feroce e trova consolazione nella natura e nei libri. Scoprire la sua storia è crescere, soffrire, esaltarsi insieme a lei: la vediamo passare da un'infanzia strana, forse quasi felice, a un'adolescenza di torture e goffaggini, amare il latino e detestare le incomprensibili compagne di collegio, cercare un legame improbabile con la spettrale cugina Lila, innamorarsi, illudersi. E correre verso la fine, inevitabile e terribile, amando con indomita passione la sua amica gazza, i classici, le colline e la valle che sono il confine del suo mondo. Una storia breve e lancinante, che strappa sorrisi e fa male al cuore.

La mia creatura
0 0 0
Libri Moderni

Santoni, Silena

La mia creatura / Silena Santoni

Milano ; Firenze : Giunti, 2024

H

Abstract: Da sempre, Mary inabissa il suo straordinario talento di scrittrice sotto il peso dei fantasmi e delle colpe. È solo l'amore folle per Percy Shelley che la tiene in vita: per quell'uomo anticonformista e geniale, romantico e crudele, Mary è disposta a tutto. Anche a perdere sé stessa. Pierre è un montanaro pacifico e curioso che gestisce con la moglie una locanda sulla riva del Lago di Ginevra. Quando vede sopraggiungere a Villa Diodati l'eccentrico poeta Lord Byron con i suoi ospiti, ne è stregato. Inizia a spiarli: Percy Shelley, Claire Clairmont, Polidori si lasciano andare alle più depravate sregolatezze mentre ai margini, come estranea agli eventi, Mary li osserva. È il 1816, “l'anno senza estate”, e a Villa Diodati sta per consumarsi una vicenda oscura che, fra crimini e inquietanti ossessioni, porterà Mary a concepire la sua creatura: un mostro spietato che, nel metterla di fronte agli incubi più cupi, le darà finalmente anche la forza di liberarsene. Per diventare immortale. Un romanzo gotico ispirato alla vita di Mary Shelley che intreccia verità e finzione in un'emozionante storia di rivalsa femminile. Un'eroina tormentata, magnetica, indimenticabile.

The Folio club
0 0 0
Libri Moderni

Sgardoli, Guido

The Folio club / Guido Sgardoli

Milano : DeA, 2024

Abstract: Chiunque farebbe carte false per frequentare il Trinity Lyceum, un raffinato istituto per giovani élite incastonato sulle calme sponde di un lago svizzero. E, una volta dentro, per diventare membro del Folio Club, un circolo riservatissimo di studenti molto in vista. A unirli è qualcosa di più profondo che una cultura letteraria ricercata, importanti natali e un'aria sprezzante e impenetrabile. Molto più che il carisma irresistibile di Byron, leader indiscusso dal fascino distinto e il sorriso strafottente. Nessuno, al di fuori del Folio Club, sa cosa facciano. Nessuno sa che si ritrovano di notte per immergersi nelle atmosfere gotiche descritte nei libri di Edgar Allan Poe, bevendo punch and honey e giocando a carte. Ma quando il disincantato Nick - nuovo arrivato dopo essere stato espulso dall'ennesima scuola - viene invitato a partecipare a una delle serate del club, la sua prima impressione è di essere finito in un covo di matti, da cui è meglio tenersi alla larga... Rimanere fedele al suo proposito, però, è difficile, sia perché Nick non fa che pensare ai penetranti occhi scuri di lady Ligeia, l'algida adepta che lo ha stregato, sia perché Byron è pronto a qualsiasi cosa pur di non lasciarsi sfuggire quello che considera già l'undicesimo e ultimo membro del club. E senza nemmeno sapere come, Nick si trova irrimediabilmente invischiato in un gioco più grande di lui, in un delirio di onnipotenza che genera sfide pericolosissime e porta ad atti estremi. Finché, una notte terribile, verrà oltrepassato il punto di non ritorno, e le vite di tutti loro verranno ingoiate da un'inarrestabile oscurità. Età di lettura: da 13 anni.

Canzoni funebri per ragazze quasi morte
0 0 0
Libri Moderni

Dimaline, Cherie

Canzoni funebri per ragazze quasi morte / Cherie Dimaline ; traduzione di Alba Mantovani

Firenze ; Milano : Giunti ; Bompiani, 2024

Narratori stranieri

Abstract: Winifred ha quasi sedici anni e vive da sempre nell'appartamento sopra l'ufficio del padre, che lavora nel crematorio del cimitero Winterson. Ha una lunga e pigra estate davanti a sé, da trascorrere trascinando il suo chihuahua grassoccio su un carretto rosso tre le tombe e coltivando una seria cotta per il suo migliore amico, Jack. I suoi vagabondaggi nel mondo di chi non c'è più, spesso avvolta in abiti bizzarri presi in prestito dal guardaroba della mamma che non ha mai conosciuto, alimentano all'improvviso le voci che il cimitero sia stregato: un'ottima notizia, perché il luogo diventa meta di visite di curiosi e il rischio che venga chiuso, decretando la fine del lavoro del padre, sembra allontanarsi. Tutto ciò che Winifred deve fare è ottenere l'aiuto della cugina truffatrice per alimentare la finzione con una messinscena. Ma tra le tombe compare una creatura che viene davvero dall'aldilà: è Phil, il fantasma di una ragazza vissuta troppo velocemente e morta nella gola accanto al cimitero. Winifred, attratta da Phil, scoprirà con lei gli slanci e le ansie di un sentimento che cresce nell'ombra e dovrà interrogarsi sul senso della vita, della morte. E dell'amore.

Insonnia
0 0 0
Libri Moderni

Insonnia / a cura di Mike Ashley ; traduzione di Gabriella Diverio

Milano : Vallardi, 2024

Dark Tales: la serie gotica della British Library

Abstract: Sulla costa della Cornovaglia, una donna velata osserva il mare. Solo pochi anni prima, un'esploratrice era scomparsa misteriosamente in quelle acque, ora infestate dall'ombra di una morte senza vendetta. Lo spettro di un soldato caduto ritorna tra i vivi, diventando l'ossessione di un tenente in congedo. Esiste pace se i demoni abitano in noi? Al calar delle tenebre, quando i confini del reale si fanno più sfumati, la paura risveglia spettri della mente che giacciono sepolti nel buio. Nove racconti che esplorano gli anfratti più remoti delle nostre angosce, oltre la razionalità, per tendere la mano al piacere dell'ignoto.

#BookTok Black
0 0 0
Libri Moderni

#BookTok Black : 50 storie della durata di un reel : noir, gotiche, oscure, misteriose, horror / [a cura di Manilo Castagna]

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2024

Abstract: Nero come il buio, come la paura, come le tenebre che celano chissà quali mostri, chissà quali orrori. Nero, per chi ama il brivido. Un libro di narrativa per ragazzi e ragazze dai 13 anni. Cinquanta racconti brevi, perfetti per lettori in cerca di emozioni e avventure. Storie per tutti i gusti, da leggere nel tempo di un reel. Età di lettura: da 13 anni.

Belladonna
0 0 0
Libri Moderni

Grace, Adalyn

Belladonna / Adalyn Grace ; traduzione di Roberto Serrai

[S.l.] : Rizzoli, 2024

Argentovivo

Abstract: Signa ha diciannove anni e da che ricordi tutte le persone che le sono state accanto sono morte. Rimasta orfana ancora bambina, è stata allevata da una serie di tutori tutti interessati più alla sua ricchezza che al suo bene, e tutti defunti prima di poter mettere le mani sulla sua eredità. Gli unici parenti che le sono rimasti sono gli Hawthornes, un’eccentrica famiglia che vive nella cupa ma ricchissima villa di Thorn Grove. Signa non ci mette molto a scoprire i segreti che gli Hawthornes celano tra le mura della tenuta: mentre il padre piange la defunta moglie organizzando feste sfrenate, il figlio maggiore lotta per mantenere alta la reputazione di una famiglia ormai in declino. Il tutto nascondendo al mondo la figlia minore, affetta da una misteriosa malattia. Quando lo spirito inquieto della donna scomparsa appare a Signa sostenendo di essere stata avvelenata e che l’assassino è ancora tra loro, la ragazza si rende conto che la famiglia è in grave pericolo. Per scoprire l’identità dell’assassino Signa ha una sola possibilità: allearsi con qualcuno di tanto pericoloso quanto affascinante che è sempre stato al suo fianco, tessendo con lei un legame potente e irresistibile che nessuno avrebbe mai creduto possibile…

L'orto americano
0 0 0
Libri Moderni

Avati, Pupi

L'orto americano : romanzo del genere Gotico Maggiore / Pupi Avati

Milano : Solferino, 2023

Narratori

Abstract: Subito dopo la Liberazione, in una mattina bolognese, una ragazza in divisa da ausiliaria americana si affaccia per chiedere indicazioni nella bottega di un barbiere. E le basta uno sguardo distratto per far innamorare un giovane aspirante scrittore. Anni dopo, anche grazie al ricordo di quello sguardo, lui decide di andare proprio in America, «assieme ai suoi morti», per tentare di scrivere il romanzo definitivo, quello che, ne è certo, sarà finalmente pubblicato. Ma le distrazioni cominciano subito: un macabro ritrovamento, un orto da cui di notte provengono urla misteriose e soprattutto una vicina di casa la cui figlia Barbara, arruolatasi come ausiliaria, è dispersa in Italia, probabilmente morta, forse uccisa. Lui ne è certo: è proprio lei, la ragazza che ha intravisto dal barbiere, e lui deve ritrovarla. Le tracce portano ad Argenta, alla foce del Po, a un processo che sta per celebrarsi e a una torbida coppia di fratelli. Laggiù, tra il cielo e l’acqua, lo scrittore incontrerà una vicenda più coinvolgente e pericolosa di qualsiasi romanzo abbia mai immaginato: una storia di erotismo e omicidio, di vivi che non sanno vivere e morti che non vogliono morire. Pupi Avati sorprende, inquieta e affascina con un romanzo «gotico» immerso nella storia e sfumato di soprannaturale, in cui la realtà e gli inganni della mente si inseguono e si mescolano senza tregua. Come nella vita.

Trafficante di sogni
1 0 0
Libri Moderni

Webb, Wendy

Trafficante di sogni / Wendy Webb ; traduzione di Roberta Zuppet

Milano : Libreria Pienogiorno, 2023

Abstract: Brynn Wilder è una donna in fuga quando arriva a Wharton per trascorrervi l’estate. Sulle sponde dell’immenso lago Superiore, spera di trovare ristoro dal dolore per una relazione finita e una devastante perdita. Ancora non sa che non sono solo le onde a increspare le acque del lago, che gli abitanti del luogo rispettano come una divinità, ma anche segreti e presenze portate dal vento e che sembrano seguire proprio lei. Appena arrivata alla locanda dove alloggerà, Brynn comincia a fare sogni strani e vividi, che la attraggono invincibilmente verso la misteriosa stanza numero 5, chiusa al pubblico. Soprattutto conosce Dominic, un uomo affascinante e misterioso da cui tutti sembrano metterla in guardia. «Non è chi pensi che sia. È più pericoloso di quanto tu creda. Ma è il tuo destino», le dirà Alice, una delle ospiti dell’hotel, che sembra sapere molte cose di quell'uomo e di quel luogo. Mentre il legame con Dominic cresce, Brynn si rende conto che i sogni che la ossessionano e gli eventi inspiegabili in cui si trova sempre più coinvolta hanno a che fare in realtà con il suo passato, e che solo rispondendo al loro richiamo potrà trovare tutte le risposte che cerca da sempre. Una storia di misteri e relazioni profonde, di perdita e abbagliante speranza. E di un amore così assoluto da sfidare perfino le leggi del tempo.

Qui, solo qui
2 1 0
Libri Moderni

Dabos, Christelle

Qui, solo qui / Christelle Dabos ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

Roma : E/O, 2023

Abstract: È il primo giorno di scuola, il primo di un nuovo inizio. Iris si guarda attorno, orfana della sorella più grande che adesso la ignora e non la vuole più tenere per mano. Osserva e vede le minacce nascoste dentro le mura dell’edificio scolastico, le vere regole che reggono il “gioco” dentro l’istituzione, tra i ragazzi. E decide che terrà duro qualsiasi cosa accada. Ma cosa avviene in realtà dentro la scuola? Impronte di scarpe sui soffitti come se qualcuno camminasse a testa in giù, banchi che si spostano da soli, il Club Ultrasegreto che raccoglie alcuni allievi alla ricerca di una sostanza misteriosa che provoca le stranezze della scuola e poi...

Dark tales. Presenze
0 0 0
Libri Moderni

Lee, Vernon

Dark tales. Presenze / Vernon Lee ; traduzione di Nicola Ferloni

Milano : Vallardi, 2023

Abstract: Quando la luna bagna i canali di una Venezia languida e tetra, un musicista insegue un canto misterioso, ignaro del potere omicida celato dietro quelle note malinconiche. Una dama rinascimentale, assassina di cinque mariti, torna in vita grazie alle letture di un giovane studioso, reso folle dalla sua bellezza crudele. Esiste seduzione senza possessione? Un viaggio oscuro tra i dedali della psiche, dove l'ossessione di un passato misterioso si trasforma in un'angoscia senza fine.

Strega
3 0 0
Libri Moderni

Holm, Johanne Lykke

Strega / Johanne Lykke Holm

Milano : NNE, 2023

La stagione. Le fuggitive - §Finalista premio Strega Europeo 2023|

Abstract: Rafaela ha diciannove anni quando raggiunge la città di Strega, sulle Alpi, per lavorare all’hotel Olympic come cameriera. I giorni sono scanditi da una ferrea routine dettata da Rex, Toni e Costas, le tre istitutrici, che insegnano a Rafaela e alle altre ragazze a lavare, cucinare e preparare le camere. Ma gli ospiti tardano ad arrivare, e l’albergo rimane vuoto. Nell’attesa, le ragazze si prendono cura l’una dell’altra mentre camminano nel bosco, fumano di nascosto e ammirano le montagne, ma nel loro addestramento si insinuano regole sempre più rigide che condizionano gesti, comportamenti e desideri. Rafa e le altre cominciano a sentirsi un solo corpo, ad avere tutte gli stessi incubi. Finché l’arrivo dei primi ospiti fa precipitare gli eventi: Cassie, una delle ragazze, scompare e l’atmosfera a Strega diventa sempre più inquietante per Rafa, che insieme all’amata Alba inizia a meditare la fuga. Strega è una moderna fiaba gotica, un’inquietante allegoria della cultura patriarcale, fatta di riti e sacrifici tramandati da una generazione all’altra. Con una scrittura suggestiva e sensuale, Johanne Lykke Holm racconta della violenza che si insinua nella vita delle giovani donne, e del coraggio necessario per spezzare quella catena di sottomissione e ritrovare la libertà.

Rosenholm. [1]: Rose & Viole
0 0 0
Libri Moderni

Kappel Jensen, Gry

Rosenholm. [1]: Rose & Viole / Gry Kappel Jensen ; traduzione di Eva Valvo

Roma : Gallucci, 2023

Universale d'Avventure e d'Osservazioni

Abstract: Kirstine è dislessica e proviene da una famiglia molto religiosa. Victoria è bella e ricca, ma profondamente tormentata. Kamille è cresciuta in campagna con la madre hippie. Malou, beffarda e ambiziosa, nasconde un passato oscuro. Tutte e quattro vengono ammesse al prestigioso collegio di magia Rosenholm ma, tra amicizie inaspettate, primi amori e la scoperta dei propri poteri, presto diventa chiaro che sulla scuola aleggia l’ombra di un vecchio delitto irrisolto. Per fare luce sul mistero, le ragazze dovranno mettere a rischio le loro stesse vite. Età di lettura: da 14 anni.

L'innocenza del buio
0 0 0
Libri Moderni

Besana, Lucio - De Feo, Roberto

L'innocenza del buio / Lucio Besana, Roberto De Feo

Milano : Sperling & Kupfer, 2023

Macabre

Abstract: Dopo anni di ricerche, lo psichiatra infantile Christian Basili sembra aver trovato i soggetti che potrebbero avvalorare le sue teorie: quattro bambini che, pur non conoscendosi, condividono gli stessi ricordi di una vita passata. Frammenti sbiaditi degli anni trascorsi tra le due guerre in un castello al confine con la Francia, appartenuto ai coniugi Poitier. Matteo, Miriam, Kevin ed Erica si trasferiscono nel castello insieme a Christian e alla sua assistente Sara. Anche se non subito, l'esperimento si dimostra un successo: i ragazzi rammentano sempre più episodi della loro esistenza di un secolo prima. Memorie felici che presto, però, si rivelano un inganno: una forza oscura infesta il castello, un'entità misteriosa e crudele che vuole ridestarsi e tornare a fare del male.

Cronache della mia fame
4 0 0
Libri Moderni

Kohda, Claire

Cronache della mia fame / Claire Kohda ; traduzione: Bianca Rita Cataldi

[S.l.] : HarperCollins Italia, 2023

Abstract: Lydia è affamata. Ha ventitré anni da molto tempo e ha sempre voluto provare sashimi, ramen, onigiri con umeboshi… tutto quello che suo padre amava mangiare. E poi ancora gelati, torte e gli ortaggi che vengono coltivati dagli altri artisti come lei, nel complesso di loft in cui dovrebbe solo lavorare, ma in cui segretamente vive. Eppure, Lydia non può mangiare nessuna di queste cose. Il suo corpo non funziona come quello degli altri. L’unica cosa che riesce a digerire è il sangue... Purtroppo procurarsi sangue fresco di maiale a Londra – dove si è trasferita da quando si è separata dalla madre, vampira anche lei – sembra più difficile di quello che credeva. Adesso ha intorno molti più umani del solito: i colleghi della galleria d’arte dove lavora, lo strano uomo che la segue quando scende la notte, e poi Ben, un ragazzo dall’aspetto fanciullesco e con un sorriso un po’ goffo ma adorabile. Lydia sa che tutte queste persone sono le sue prede naturali, ma non sa convincersi a nutrirsi di loro, e così passa le nottate a fare binge watching di Buffy The Vampire Slayer e video di ragazze che mangiano su YouTube, e a riflettere sul suo vero posto nel mondo. Perché Lydia ha dei doni che tutti desiderano: gioventù eterna, invulnerabilità, immortalità, e tuttavia si sente infelice, sola e soprattutto ha molta, molta fame. Deve trovare un senso alla sua esistenza. Ma in ogni caso, prima di tutto, deve mangiare... La storia di una ragazza che è una vampira ma anche una ragazza come tante, un’outsider in lotta per l’affermazione di sé, l’accettazione del suo desiderio, del suo corpo e del suo rapporto conflittuale con il cibo.

Racconti gotici
0 0 0
Libri Moderni

Edwards, Amelia B.

Racconti gotici / Amelia B. Edwards ; traduzione di Elisabetta Parri

Argelato : Minerva, 2023

Libri sperduti

Abstract: Giornalista e scrittrice, egittologa, archeologa, pittrice e instancabile viaggiatrice: Amelia Ann Blandford Edwards era tutto questo, e anche di più. È stata la prima egittologa donna, nonché tra i fondatori dell’Egyptological Society e curatrice del Dipartimento di Monete e Medaglie del British Museum. Ma Amelia Edwards fu anche autrice di altri numerosi testi, romanzi e racconti e, tra questi, si trova una serie di racconti gotici pubblicati su varie riviste tra il 1863 ed il 1874. Molti di questi risultano del tutto inediti in Italia e questa raccolta li ripropone in una accurata e nuova selezione. Ambientate tra Parigi, la brughiera nel nord dell’Inghilterra, l’Italia e la Germania, queste narrazioni ci restituiscono il sapore e colore locale, le ambientazioni più amene e tipiche dei luoghi in cui sono ambientate: da un misterioso quadro conservato in una delle più prestigiose gallerie al mondo, alla Foresta Nera, passando da antichi monasteri aggrappati alle montagne dove appaiono misteriosi e inquietanti personaggi, alcuni dei quali rimasti intrappolati in un loop temporale dal quale non usciranno mai. La raccolta comprende: Caino, La carrozza fantasma, L’undici di marzo, Una notte ai confini della Foresta Nera, La storia di un ingegnere, La storia di Ernst Christian Schoeffer, I ricordi del professor Henneberg.

Lo spettro del tunnel
0 0 0
Libri Moderni

D'Altan, Paolo

Lo spettro del tunnel / Paolo D'Altan ; dalla storia di Charles Dickens

Milano : Pelledoca, 2023

OcchiAperti

Abstract: Dall'alto della collina, un uomo scorge la persona incaricata di sorvegliare l'ingresso della galleria ferroviaria. Dopo averlo raggiunto, si accorge che il segnalatore sembra non essere a proprio agio: ha il dubbio di averlo già visto, proprio davanti all'entrata della galleria. Il narratore lo rassicura, dicendogli di non essere mai stato lì prima e, il giorno dopo, torna a fargli visita. È allora che il segnalatore gli confessa di essere perseguitato dai fantasmi: ogni volta che ne vede uno, capita qualcosa di terribile nel tratto di ferrovia dove lavora. E adesso è ancora più turbato poiché sospetta che stia per accadere di nuovo, senza che lui posso fare qualcosa per impedirlo. Il narratore stenta a credergli: esiste davvero una connessione tra quelle inquietanti apparizioni e gli incidenti che si sono verificati nel corso di quei mesi? Oppure si tratta solo di allucinazioni? Passo dopo passo, Dickens trascina il lettore in un tunnel sempre più buio: il protagonista riuscirà a trovare la luce? Età di lettura: da 13 anni.

La città delle streghe
0 0 0
Libri Moderni

Ponti, Marco

La città delle streghe : romanzo / Marco Ponti

Milano : Salani, 2023

Abstract: Frederic si è traferito con i suoi genitori da Los Angeles a Torino. Ma la villa in cui abita è tanto sontuosa quanto… infestata! Nei suoi sinistri corridoi si aggira il fantasma di una ragazza. E subito dopo la sua apparizione, Tommy, un amico di Frederic, scompare in circostanze poco chiare. Difficile credere che si tratti solo di una coincidenza. Frederic coinvolge nelle ricerche Liz, la sua amica dagli affascinanti occhi viola, e il fedele Ben, che come sempre sa essere al suo fianco al momento giusto. Durante le rocambolesche avventure che si susseguono per portare in salvo il loro amico, appare subito chiaro che Tommy è solo un'esca e la vera preda è proprio lo stesso Frederic… Ma perché? I sotterranei della villa conoscono la risposta. Ed è il papà di Frederic a trovarla, fra le pagine dimenticate di un vecchio diario risalente alla Seconda guerra mondiale. Un racconto trepidante e avventuroso, dove solo la luce dell'amicizia può illuminare il passato. Età di lettura: da 11 anni.

Quasi buio
0 0 0
Libri Moderni

Siligato, Rita

Quasi buio / Rita Siligato

Terni : Dalia, 2023

Dalia narrativa ; 14

Abstract: Teresa ha undici anni e ormai è grande, come le ripetono la mamma e il papà. Ma Teresa ha paura e la sua inquietudine si manifesta subito dopo il tramonto, quando deve andare da sola a comprare il gelato; ha paura delle grate lungo i marciapiedi, dalle quali si affaccia il nero degli scantinati; prova paura e pietà per le persone che abitano la strada, custodi forse di un segreto. Teresa ha paura di qualcosa che ancora non ha un nome e che però sente insinuarsi nella sua vita, nella tranquillità delle sue giornate, minacciando persino la mamma, il papà e il fratellino Lucio. Poi un giorno accade qualcosa che il papà le aveva giurato non sarebbe mai potuto succedere. In una quotidianità scombinata, Teresa scopre che a volte i genitori mentono. Non c’è nessuno a cui chiedere aiuto. Gli adulti sono soli, ma lo sono anche i bambini e le bambine. Un romanzo di formazione e una moderna storia gotica che gioca con elementi perturbanti classici, come il buio, l’orco e la morte, per raccontare il difficile passaggio dall’infanzia all’adolescenza di Teresa, una bambina di undici anni, all’interno di una famiglia i cui rapporti sono viziati dall’incapacità di comunicare.

Ghost story
0 0 0
Libri Moderni

Straub, Peter

Ghost story / Peter Straub ; traduzione dall'inglese di Tessa Bernardi

Roma : Fannucci, 2023

Narrativa

Abstract: Nella dormiente cittadina di Milburn, New York, quattro anziani si riuniscono per raccontarsi storie, alcune vere, altre inventate, l’importante è che siano terrificanti. Un passatempo innocente per distrarsi dalla tranquilla routine quotidiana. Ma qualcosa è tornato a perseguitare loro e la piccola città. Una storia che li ha visti protagonisti molto tempo prima. Un errore fatale e crudele, un terribile incidente. E ora scopriranno che nessuno può seppellire il proprio passato per sempre... Ghost Story, di Peter Straub, narra di orrori, segreti, e resiste alla prova del tempo evocando le nostre paure più profonde e gli incubi più oscuri.