Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

Un anno in giallo - Simonetta Agnello Hornby ...[et al.]

Bookmhae
UN ANNO IN GIALLO – autori vari
Non mi entusiasmano i racconti. Non mi entusiasmano queste raccolte a tema.
Tranne questa. Tanti episodi pregevoli, sia da autori conosciuti, che da quelli un po’ meno.
Nel quadro del completamento dell’opera omnia montalbania.
Dal 7 all’8!!!

Isola di neve - romanzo di Valentina D'Urbano

Primo libro di quest'autrice (e ultimo). Viste le recensioni positive mi sarei aspettata un capolavoro, la trama prende forma dopo 200 pagine che sembrano scritte senza avere un quadro completo del racconto, la scelta di nomi fittizi per le isole e non per la capitale personalmente non mi piace, non mancano carceri dismessi nel Tirreno bastava scegliere, alcuni termini nel linguaggio di giovani degli anni '50 proprio non combaciano con nessuna ricerca storica anche minima, le restanti 300 si lasciano leggere, i colpi si scena sono prevedibili, nel complesso una lettura senza pretese quasi piacevole.

Survivor - Chuck Palahniuk

Pur nel suo essere un pò forzato come "tinte", devo riconoscere che è un romanzo che tiene incollati. Lontanissimo da fight club comunque.