Nel box di ricerca puoi scrivere titoli, autori, generi (es.: giallo, trhiller, fantasy...)

Trovati 22261 documenti.

Mostra parametri
La figlia ideale
0 0 0
Libri Moderni

Grandes, Almudena

La figlia ideale / Almudena Grandes ; traduzione di Roberta Bovaia

Milano : Guanda, 2020

Narratori della fenice

Abstract: Nel 1954 Germán Velazquez Martín decide di tornare a casa. Aveva lasciato la Spagna un attimo prima della caduta della Repubblica grazie all'aiuto del padre, illustre psichiatra perseguitato dai franchisti. Negli anni dell'esilio in Svizzera, Germán si è laureato e in seguito ha condotto una importante sperimentazione su un nuovo farmaco. Per questo gli hanno offerto un posto nel manicomio femminile di Ciempozuelos, vicino a Madrid, dove ritrova Aurora Rodríguez Carballeira, che era stata la più enigmatica fra le pazienti di suo padre. Colta e intelligentissima, Aurora era affetta da una grave forma di paranoia che l'aveva condotta a compiere il più atroce dei gesti. Condannata per l'omicidio della figlia Hildegart, Aurora vive da anni in uno stato di apatia, interrotto solo per fabbricare inquietanti pupazzi di stoffa... Scardinare le difese di una mente così intricata sarebbe impossibile senza un alleato, ma Germán può contare su María, infermiera ausiliaria già messa a dura prova dalle esperienze della vita, malgrado la giovane età. Per lei infatti Aurora ha una considerazione particolare, insieme trascorrono lunghi pomeriggi studiando le piante e consultando il mappamondo alla ricerca di posti lontani. Sfidando le convenzioni, lo psichiatra si avvicina a María, finché tra i due nasce un sentimento puro e fragile, che per sopravvivere dovrà sottrarsi alle ombre del passato di entrambi. Gli anni Cinquanta in Spagna furono anni ingrati, in cui tutto era peccato e peccare era reato: una realtà cupa, asfissiante, su cui Almudena Grandes apre uno squarcio, raccontando la storia di un uomo e di una donna che hanno avuto il coraggio di opporsi alla dittatura - anche dei sentimenti - che strangolava il paese.

La donna cardinale
0 0 0
Libri Moderni

Scaraffia, Lucetta

La donna cardinale / Lucetta Scaraffia

Venezia : Marsilio, 2020

Farfalle

Abstract: L'elezione di papa Ignazio getta un'ombra di sconcerto e irritazione sul mondo piccolo ma enorme del Vaticano. Se vuole cambiare tutto, se intende impedire al faccendiere italiano di riciclare denaro sporco attraverso lo Ior, allora il nuovo pontefice dimostra di essere pericoloso. E il pericolo va combattuto. Così, nei corridoi spazzati da invidie e rivalità, comincia a serpeggiare l'idea di un piano per liberarsi del Santo Padre. Gregorio, l'archiatra, il "primo dei medici", riuscirà a sventarlo, diventando così l'unico confidente del papa all'interno di una curia ostile. In questa atmosfera carica di tensione, Ignazio - suscitando timore e ansia nell'archiatra, fedele al pontefice per tradizione ma non per convinzione - pensa di nominare una donna segretario di stato e di crearla cardinale, unica garanzia per la sua rivoluzione. Mentre Gregorio segue preoccupato la situazione, i cardinali, che spiano il papa, organizzano le loro contromosse. Ma le riunioni si svolgono durante cene servite da suore che ascoltano e registrano tutto...

Blanche e Claude
0 0 0
Libri Moderni

Benjamin, Melanie

Blanche e Claude / Melanie Benjamin ; traduzione di: Federica Oddera

Vicenza : Pozza, 2020

I narratori delle tavole

Abstract: Parigi, 1940. L'esercito francese si è sfaldato come uno dei friabili pasticcini di Monsieur Escoffier e i nazisti dilagano per le strade della città. Occupano alberghi ed edifici storici senza alcun riguardo per il loro glorioso passato. Tra questi, l'Hôtel Ritz, in Place Vendôme, una delle sacre istituzioni della vita mondana parigina. Meta di principi e duchesse, di Marcel Proust e Sarah Bernhardt, di scrittori e stelle del cinema sin dal lontano 1898, quando ha spalancato per la prima volta le sue porte offrendo ai suoi ospiti bagni privati, telefoni in ogni stanza, luci elettriche e le più squisite creazioni di Auguste Escoffier - meringhe farcite di crema alla vaniglia, tournedos alla Rossini, saporiti pâté - l'Hôtel Ritz è di proprietà dell'omonima famiglia ed è il regno incontrastato di Blanche Ross e Claude Auzello. Capelli biondi, grandi occhi castani e un sorriso abbagliante, Blanche è approdata a Parigi negli anni Venti col sogno di diventare una diva del fiorente cinema francese del tempo. Sogno presto abbandonato nell'istante in cui si è imbattuta in Claude, un giovane che coi suoi modi pacati e sicuri ha subito conquistato il suo cuore di americana caparbia e irruente, pronta a infiammarsi contro le avversità del mondo. Dopo diciassette anni di vita vissuta insieme, e dopo aver coltivato e poi realizzato insieme l'ambizioso progetto di Claude di dirigere l'Hôtel Ritz, i due si ritrovano a occuparsi del prestigioso albergo non più per conto di Mme Ritz, la vedova di César Ritz, ma al servizio di arroganti ufficiali nazisti. La vita al Ritz è in apparenza sempre la stessa: la lussuosa opulenza, le maniere cortesi, le chiacchiere futili. Ma niente è come prima. Al posto della Garbo e della Dietrich adagiate sulle seggiole in pose seducenti ci sono ora Coco Chanel e la star del cinema Arletty, al posto di Picasso e Porter, i vari Hans e Fritz in uniforme. Troppo per Blanche Ross, americana infiammata dal coraggio e... maestra nell'arte dell'inganno.

Così vicine, così lontane
0 0 0
Libri Moderni

Hayes, Suzanne - Nyhan, Loretta

Così vicine, così lontane / Suzanne Hayes, Loretta Nyhan

Roma : Newton Compton, 2020

3.0

Abstract: Nel gennaio del 1943 Rita Vincenzo riceve la sua prima lettera da Glory Whitehall. Glory vive nel New England, è brillante e piena di vita. L'esatto opposto di Rita, che è la mite e bonaria moglie di un professore del Midwest, con la passione per il giardinaggio. Le due donne non hanno nulla in comune, se non la loro condizione: gli uomini che amano sono al fronte, impegnati in una guerra di cui è impossibile prevedere la fine. E così, per uno scherzo del destino, tra Glory e Rita ha inizio una fittissima corrispondenza. L'amicizia le aiuterà a superare la solitudine e il terrore di ricevere brutte notizie dal fronte. Sarà un fiume di inchiostro che si snoda attraverso gli Stati Uniti a sancire un legame fatto di piccole confidenze, parole di conforto e straordinari gesti di comprensione: l'unico modo concesso loro per affrontare la solitudine e le incertezze dell'attesa.

I morti di maggio
0 0 0
Libri Moderni

Neuhaus, Nele

I morti di maggio / Nele Neuhaus ; traduzione di Claudia Acher Marinelli

Milano : Piemme, 2020

Thriller

Abstract: Ne "I morti di maggio" Nele Neuhaus ci presenta la coppia di investigatori Pia Sander e Oliver von Bodenstein. Germania, parco naturale del Taunus. In una grande casa adiacente a una fabbrica ormai abbandonata, viene rinvenuto il cadavere di un uomo. Si tratta di Theodor Reifenrath, l'anziano responsabile dell'azienda, come stabilisce ben presto la commissaria capo Pia Sander. Nel giardino della casa, in prossimità di un canile, lei e il suo superiore Oliver von Bodenstein fanno una scoperta agghiacciante: sparse intorno a un cane, quasi morto di inedia, giacciono ossa umane. Dal suicidio della moglie Rita, avvenuto ventidue anni prima, Reifenrath conduceva una vita ritirata e in paese nessuno vuole credere che fosse un serial killer. Il medico legale riesce a identificare alcune delle vittime, stabilendo che sono state uccise nel corso degli ultimi anni. Erano tutte donne. E tutte sono scomparse una domenica di maggio, in concomitanza con il giorno della festa della mamma. Pia ne ha la certezza: l'assassino è ancora in circolazione. Sta cercando la sua prossima vittima. E maggio è alle porte.

La fine della strada
0 0 0
Libri Moderni

Barth, John

La fine della strada / John Barth ; prefazione di Simone Barillari ; traduzione di Aldo Buzzi

Roma : Minimum fax, 2020

Minimum classics ; 4

Abstract: Una situazione quanto mai tipica - un triangolo amoroso sullo sfondo di un'università della East Coast - nelle mani di Barth diventa un formidabile romanzo filosofico che alterna comicità e disperato nichilismo, satira e tragedia; al centro, uno dei più irresistibili antieroi della letteratura postmoderna: Jacob Horner, il giovane professore adultero che fa della paralisi esistenziale un paradossale sistema di vita. Prefazione di Simone Barillari.

Storie di cavalieri e principesse
0 0 0
Libri Moderni

Marconi, Sara

Storie di cavalieri e principesse / Sara Marconi ; illustrato da Simone Frasca

Roma : Lapis, 2020

Storie nelle storie

Abstract: Coraggiosi paladini, affascinanti guerriere e principesse: le avventure di Oralndo, Angelica, Perceval e Bradamante in un unico libro, per incantarsi tra duelli, incontri inaspettati e passaggi segreti, I più avvincenti episodi della collana "Storie nelle storie" raccolti in questo volume: Orlando, paladino come nessun altro; Angelica, principessa combina-guai; Perceval, il ragazzo che voleva essere cavaliere; Bradamante, guerriera senza macchia. Corredato da glossario illustrato in appendice. Età di lettura: da 7 anni.

La banda dei cinque. [11]: Il mistero del castello
0 0 0
Libri Moderni

Blyton, Enid

La banda dei cinque. [11]: Il mistero del castello / Enid Blyton ; traduzione di Manuela Salvi

Milano : Mondadori, 2020

Abstract: La scuola è finita, e i fratelli Julian, Dick e Anne, insieme alla cugina Georgina, che si fa chiamare George, e all'inseparabile cane Timmy, partono per una vacanza in campeggio. Un giorno, mentre stanno organizzando una visita alle rovine dell'antico castello di Faynights, nel campo vicino a loro arrivano alcuni artisti di strada. La convivenza si rivela fin da subito molto difficile, tanto che un pomeriggio, al rientro da una passeggiata, Julian e gli altri non trovano più le loro roulotte. A nulla servono le richieste di aiuto e la minaccia di andare alla polizia: gli artisti di strada si trincerano dietro un muro di silenzio e continuano con i loro atteggiamenti ostili. Quando i ragazzi decidono di partire e interrompere la vacanza, un nuovo imprevisto li costringe a rimanere: sulla torre del castello, disabitata e senza possibilità di accesso, si aggira una presenza misteriosa... di chi si tratta? Qualcuno ha bisogno di aiuto? La banda dei cinque è pronta a entrare di nuovo in azione! «Dick! Dick! Vieni giù. Dove sei?» Jo sentì la risposta da sopra le scale, e poi Dick che scendeva di corsa. «Jo! Apri, presto!» Lei tirò il chiavistello, ma quello non si mosse. Intanto era arrivato anche Julian. La chiamò: «Jo, presto, gira la chiave!». «Julian, la chiave non c'è più!» gridò lei, scuotendo invano la porta. «Oh, no! Adesso come faccio a tirarvi fuori di lì?». Età di lettura: da 8 anni.

La rivolta dei bambini di Mantova
0 0 0
Libri Moderni

Carpi, Pinin

La rivolta dei bambini di Mantova / Pinin Carpi ; illustrato da Alessandro Sanna

Milano : Piemme, 2020

Il battello a vapore

Abstract: Nel bosco, tra i rami degli alberi, ecco spuntare la faccia di uno, due, tre... tanti bambini. Poco lontano, le fiamme stanno divorando le loro case. Nel Ducato di Mantova, l'invasione dei "nomadi neri" del Nord ha messo le campagne a ferro e fuoco. A loro si uniscono i briganti e, fra razzie e rapimenti, per i contadini non c'è scampo. Rimasti senza adulti, i bambini si rifugiano nel bosco a costruire capanne e scivoli, giocare, raccogliere mirtilli, raccontarsi storie intorno al fuoco, la sera. Finché due di loro vengono arrestati e gli invasori raggiungono Mantova. Allora via, tutti fuori dal bosco, a salvare la città! Sarà la loro rivolta a cacciare l'oppressore e a restituire i figli all'abbraccio dei genitori. O meglio, i genitori all'abbraccio dei loro bambini coraggiosi. Da un maestro della narrativa per l'infanzia, un racconto senza tempo capace di parlare ai bambini, alle donne e agli uomini di oggi. Con gli acquerelli di Alessandro Sanna e una postfazione di Susanna Carpi. Età di lettura: da 8 anni.

La fabbrica dell'Assoluto
0 0 0
Libri Moderni

Capek, Karel

La fabbrica dell'Assoluto : romanzo-feuilleton / Karel Čapek ; a cura di Giuseppe Dierna

Roma : Voland, 2020

Sírin

Abstract: L'ingenuo ingegner Marek inventa un "carburatore" che disintegra completamente la materia, convertendola in energia utilizzabile a scopi industriali. G.H. Bondy, presidente della MEAS, s'impossessa del brevetto prodigioso per trasformarlo in un affare di proporzioni mondiali. Carburatori vengono installati un po' ovunque. C'è solo un problema: della materia disintegrata sopravvive una sorta di gas, l'Assoluto, che genera in chi lo inala stimoli religiosi e irrefrenabili attacchi di bontà. L'improvvida invenzione scatena una catastrofe industriale, scontri tra le religioni, baruffe diplomatiche, una guerra santa in Germania e un immane conflitto senza più confini, tra visioni apocalittiche e bordate di satira.

Solo Dio è innocente
0 0 0
Libri Moderni

Navarra, Michele

Solo Dio è innocente / Michele Navarra

Roma : Fazi, 2020

Darkside ; 47

Abstract: Nella Sardegna profonda, tra le alture della Barbagia, l'omicidio a sangue freddo di un quindicenne riapre vecchie ferite. La faida implacabile che oppone da sempre due famiglie rivali sembra non risparmiare proprio nessuno. Il principale sospettato del delitto, Mario Serra, ha già alle spalle una lunga storia di crudeltà e di sangue, forse troppo per poter credere che vi sia ancora un briciolo di umanità in lui. Questo è il dubbio che tormenta l'avvocato incaricato della sua difesa, Alessandro Gordiani, che, dal suo studio di Roma, parte per l'isola in vista di un processo che minerà le sue convinzioni sulla natura umana e sulla giustizia, che non sempre coincide con il giudizio espresso in tribunale. Costretto a immergersi in una società antiquata e omertosa, Gordiani si sposterà tra Roma e la Sardegna per prepararsi, anche emotivamente, a un complicato processo penale.

La mia pazza vacanza in Grecia
0 0 0
Libri Moderni

Baggot, Mandy

La mia pazza vacanza in Grecia / Mandy Baggot

Roma : Newton Compton, 2020

Anagramma ; 895

Abstract: Vivi un'avventura irresistibile sotto il caldo sole di un'isola Felice, fidanzata e all'apice della sua carriera, Ellen aveva una vita perfetta. Almeno fino al momento in cui tutto è crollato e si è ritrovata ferita e con il cuore spezzato. Proprio quando Ellen sembra sul punto di lasciarsi andare alla tristezza, quel tornado di sua sorella Lacey la convoca inaspettatamente in Grecia, nella splendida isola di Corfù, perché la aiuti nei preparativi di un grosso, grasso matrimonio. Che sia l'occasione giusta per schiarirsi le idee e rimettersi in piedi? Lasciarsi il passato alle spalle non è mai un'impresa troppo  semplice, ma con Lacey in modalità "sposa-assatanata", presa dai preparativi nuziali, sarà quasi impossibile anche solo respirare! Senza contare che nello staff dell'albergo c'è un misterioso sconosciuto davvero affascinante... Basterà qualche bicchiere di ouzo a convincere Ellen a lasciarsi andare? Il romanzo ideale per una vacanza perfetta Sole, mare e uno sconosciuto sexy: una vacanza divertente è appena diventata molto più complicata!

La libreria dei sogni sospesi
0 0 0
Libri Moderni

Blaine, Emily

La libreria dei sogni sospesi : romanzo / Emily Blaine ; traduzione di Maddalena Togliani

Milano : Tre60, 2020

Narrativa Tre60

Abstract: Sarah ha una piccola libreria in un paesino sulle rive della Charente, uno splendido fiume nella campagna francese. Tra muri scrostati, tubature capricciose da rimettere in sesto e la sua nota incapacità di resistere all'acquisto di libri usati introvabili e preziosi arriva a stento a fine mese. Così, quando un amico le propone un affare inusuale ma parecchio remunerativo, lei non ci pensa due volte: pur di salvare i suoi libri ospiterà Maxime Maréchal, attore noto per i suoi ruoli da "bad boy" e per i suoi burrascosi trascorsi con la giustizia, in modo che lui possa portare a termine i lavori socialmente utili lontano da occhi indiscreti. Ma se Maxime dovrà imparare a sopravvivere a un soggiorno forzato in provincia e cimentarsi in lavoretti di bricolage, Sarah dovrà concedere a un altro essere umano di entrare nel suo mondo fatto di carta. Ma per lei, timida e dolce, avere a che fare con una star del cinema sarà tutt'altro che semplice...

La luce degli abissi
0 0 0
Libri Moderni

Hardinge, Frances

La luce degli abissi / Frances Hardinge ; traduzione di Giuseppe Iacobaci ; con la colaborazione di Annamaria Biavasco

Milano : Mondadori, 2020

Abstract: Da sempre Hark e Jelt sanno che, appena sotto il mare, esiste l'Abissomare, l'antica dimora dei mostruosi dèi che a lungo terrorizzarono l'arcipelago della Miriade. Riti sacerdotali e sacrifici servirono per anni a placare l'ira delle divinità marine, fino al giorno del Cataclisma, quando in un'esplosione di follia si distrussero a vicenda. Le loro reliquie, che conservano un potere divino, sono molto ambite dai piccoli truffatori come Hark e Jelt, in fuga dalle leggi del governatore e dai contrabbandieri. Due amici inseparabili, almeno finché i fondali non restituiscono una reliquia diversa da tutte le altre: un globo pulsante, intriso di un potere straordinario e oscuro, che potrebbe distruggere non soltanto l'amicizia di Hark e Jelt, ma tutto il loro mondo. Una fusione di fantasy, avventura, horror e mitologia. Età di lettura: da 13 anni.

Distanza di sicurezza
0 0 0
Libri Moderni

Schweblin, Samanta

Distanza di sicurezza / Samanta Schweblin ; traduzione di Roberta Bovaia

Roma : Sur, 2020

Sur. Nuova serie ; 42

Abstract: Una giovane donna di nome Amanda giace in un letto d'ospedale. Un bambino, David, le siede accanto. Lei non è sua madre; lui non è suo figlio. Nel travolgente dialogo tra i due si dipana una storia di anime spezzate, sullo sfondo di una campagna oscura invasa da liquami tossici: la realtà che si fa sogno, o forse incubo. Perché la donna è in fin di vita? E dov'è la piccola Nina, figlia di Amanda? Quella che era iniziata come una tranquilla vacanza estiva, in mezzo alla natura e lontano dalla città, si trasforma per la protagonista in un susseguirsi di eventi dai contorni soprannaturali, eppure così d'impatto che per Amanda è impossibile ignorarli: l'incontro con la vicina Carla, la malattia di David, il bisogno a tratti irrazionale di non perdere mai di vista la figlia Nina, i campi di soia che sembrano avere vita propria...

Un estate perfetta... o quasi
0 0 0
Libri Moderni

Boie, Kirsten

Un estate perfetta... o quasi / Kirsten Boie

Firenze ; Milano : Giunti, 2020

Abstract: La dodicenne Martha e i suoi fratelli minori, Mats e Mikkel, devono trascorrere le vacanze in campagna dalla nonna, che non conoscono nemmeno e che vive sola in una casetta isolata ai margini del mondo, vende marmellate fatte in casa, non ha telefono e, ovviamente, neanche Internet. La nonna è un po' eccentrica, ha tante galline, un motoscafo e... un fucile per scacciare gli ospiti indesiderati. Età di lettura: da 10 anni.

L'età incerta
0 0 0
Libri Moderni

HARTLEY, Leslie Poles

L'età incerta / Leslie P. Hartley ; traduzione dall'inglese di Marilena Renda

Vicenza : Pozza, 2020

Biblioteca

Abstract: «Il passato è una terra straniera; fanno le cose in modo diverso laggiù». Apparso per la prima volta nel 1953 a Londra, L'età incerta catturò subito l'attenzione della critica non soltanto per il suo formidabile incipit, tra i più riusciti nella storia della letteratura inglese, ma per la potenza della sua scrittura e l'abile intreccio dei suoi temi: la fine dell'età vittoriana, i turbamenti dell'adolescenza e le disillusioni dell'età adulta, il rapporto tra memoria e passato. È la storia di Leo Colston che, rovistando sul fondo di una scatola rossa, dove da ragazzo teneva i suoi colletti di Eton, si imbatte nel suo Diario per l'anno 1900 e si ritrova, così, catapultato nella terra straniera del suo passato. Precisamente a Brandham Hall, un'imponente dimora georgiana della rinomata famiglia dei Maudsley dove, nell'estate di quell'anno, l'ultimo del lungo regno della regina Vittoria, Leo, tredicenne, viene invitato dal suo compagno di classe, Marcus Maudsley. Di un anno più giovane, Marcus è un ragazzo precoce nella sua raffinatezza, in possesso di quel savoir-faire che ai giovani del suo rango concede sempre un'aria vincente. Ragazzo della middle class, a Brandham Hall Leo continua a nutrire per lui un naturale sentimento di estraneità. Sentimento che muta, invece, completamente di segno una volta che il giovane Colston si ritrova al cospetto di Marian Maudsley, la sorella di Marcus. Ragazza di incomparabile bellezza con le sue lunghe sopracciglia, i capelli luminosi di sole e gli occhi che esplodono d'azzurro, Marian è promessa sposa di Lord Trimingham, un uomo estremamente elegante coi suoi panama e i suoi vestiti di lino bianco. La giovane rampolla dei Maudsley ama, tuttavia, l'aitante Ted Burgess, il fattore di Brandham Hall, con cui intrattiene una relazione clandestina. Turbato e soggiogato dalla bellezza di Marian, Leo accetta di divenirne il personale Mercurio, il messaggero d'amore tra lei e il fattore, in un gioco pericoloso dall'esito fatalmente sciagurato.

Le bugiarde
0 0 0
Libri Moderni

Reid, Rebecca

Le bugiarde / Rebecca Reid ; traduzione di Rachele Salerno

Milano : Piemme, 2020

Pickwick

Abstract: Peonie fuori stagione, difficilissime da trovare. Una chiesa di Londra gremita di gente elegante. La musica comincia e le porte si aprono. Ma a entrare non è una sposa: è una bara. Dentro c'è una di loro. Una delle tre amiche: Lila, Nancy, Georgia. Amiche da sempre, dai tempi del liceo. Un'amicizia strana: fatta di dispetti più che di affetto, di piccoli tradimenti più che di lealtà, di tante bugie e pochissima verità. Eppure le tre donne sono complici, da sempre: nel proteggere qualcosa che solo loro sanno, e che non deve venire allo scoperto. Qualcosa che è accaduto molto tempo fa, e che ancora le terrorizza. Ma quella complicità è anche la loro condanna, il legame che non possono spezzare. E quando una di loro minaccerà di farlo, di rendersi finalmente libera, per lei non ci sarà scampo. Perché, come si suol dire, certe amicizie durano fino alla morte, e certi segreti si portano nella tomba. Un thriller su quel grande mistero che è l'amicizia femminile, spesso più simile a un campo di battaglia in cui ogni arma è permessa: tra invidie, rancori, piccole grandi bugie, una storia spaventosamente vicina alla realtà.

Colpevole di amnesia
0 0 0
Libri Moderni

Piccioni, Pierdante - Sapegno, Pierangelo

Colpevole di amnesia / Pierdante Piccioni, Pierangelo Sapegno

Milano : Mondadori, 2020

Strade blu

Abstract: Cosa accade quando un uomo che ha perso la memoria deve difendersi da un'accusa che arriva dal passato, per un fatto che non è in grado di ricordare? Pierdante Piccioni è il dottor Amnesia, il primario di pronto soccorso che nel 2013, dopo un incidente d'auto e il coma, si è risvegliato con un buco nero di memoria che gli ha inghiottito dodici anni di vita, riportandolo al 2001. Ha lottato contro tutto e tutti, rifiutando il proprio destino, ed è tornato al suo posto: lo hanno chiamato in televisione, ha scritto due libri sulla sua incredibile storia, è diventato un caso nazionale. Ed è lui il protagonista della vicenda che in queste pagine prende la forma del giallo, in un gioco letterario in cui realtà e fantasia s'intrecciano fino a confondersi l'una nell'altra. Convocato come testimone per un'inchiesta su un duplice omicidio avvenuto nel pieno del suo vuoto di memoria, Piccioni scopre di essere in realtà il principale indagato: c'è un video che lo ritrae con le due vittime - una giovane dottoressa che aveva assunto come assistente e un fornitore di apparecchiature mediche con cui aveva trattato per una gara d'appalto - mentre litigano animatamente poco prima che i due scompaiano. Peccato che Pierdante non solo non ricorda di averli conosciuti, ma non è neppure in grado di ribattere alle accuse. Il suo diventa un incubo senza fine: per trovare le risposte che cerca deve affidarsi ai ricordi degli altri, che possono essere non solo confusi o parziali, ma anche molto interessati. E mentre la verità giudiziaria sembra prendere forma, il dottor Amnesia è chiamato a condurre la propria personale indagine, alla ricerca della persona che è stata e di cui non serba memoria. Troverà attorno a sé altri personaggi, pronti a dargli una mano o ad approfittarsi della situazione. Ognuno con un proprio archivio di memorie, ognuno chiamato a definire una piccola parte della verità. Perché in realtà è la memoria la protagonista principale di questa folle storia: la memoria del tempo, la memoria parziale e dolente del cuore, la memoria arida e cinica degli altri. E quel che resta del ricordo è la sola verità possibile.

Piccolo Riccio non vuole dormire
0 0 0
Libri Moderni

Giraldo, Maria Loretta - Villani, Eleonora

Piccolo Riccio non vuole dormire / Maria Loretta Giraldo, Eleonora Villani

Firenze ; Milano : Giunti, 2020

Leggo io in maiuscolo

Abstract: Piccolo Riccio non ne vuol sapere: perché mai dovrebbe andare a dormire proprio quando ha voglia di giocare a nascondino? Così comincia a cercare i suoi amichetti, ma si stanno tutti preparando per un lungo sonno. Per forza, è autunno. Età di lettura: da 5 anni.